30.6 C
Trieste
lunedì, 27 Giugno 2022

Trieste, Piazza Unità, al via quest’oggi il Concorso d’Eleganza per auto d’epoca

20.05.2022 – 08:00 – Ritorna quest’oggi, presso l’affascinante parterre di Piazza Unità d’Italia, nel Capoluogo Giuliano, la seconda edizione del Concorso d’Eleganza Città di Trieste, manifestazione per automobili d’epoca costruite dal 1910 al 1979 nel quale, proprietari di vetture storiche di grande prestigio si affronteranno a suon di design e passione per l’automobile. Organizzato da Club ACI Storico, ACI Trieste, AAVAS – Associazione Amatori Veicoli Storici e Comune di Trieste con il patrocinio di ACI e Regione Friuli Venezia Giulia, il Concorso si svolgerà con la ripartizione delle vetture iscritte in sette categorie a seconda del decennio di fabbricazione. Requisito numero uno delle auto ammesse all’edizione al via tra poche ore, sarà l’anima corsaiola. Le auto sportive ammesse, infatti, sono vetture a due o quattro posti con carrozzeria aperta o chiusa, che non devono necessariamente aver partecipato a competizioni sportive, ma che – come ricorda la nota rivista di settore “Ruoteclassiche” – siano in grado di incarnare per linea, per tecnica, per storia, la tendenza alla guida sportiva. Le “eleganti signore”, inizieranno a dare bella mostrà di sè a partire dalle ore 15:00 odierne presso lo stand circolare allestito nei pressi della Fontana dei 4 Continenti. Dopo il successo dell’edizione del 2021, quest’anno, l’evento sarà affiancato da un’altra manifestazione motoristica quale la Mitteleuropean Race, gara di regolarità Super Classica del calendario ACI Sport e patrocinata da ACI Storico in cui si sfideranno 60 automobili. A presiedere la giuria sarà il presidente di ACI e ACI Storico, Angelo Sticchi Damiani, il quale sarà presente assieme ad una giuria chiamata a valutare le auto in concorso e a decretare i vincitori delle sette classi di età, nonché la vettura “Best of Show” (la più bella in concorso), alla quale sarà assegnato il trofeo che porta il nome dell’evento. La giuria, oltre al grado di originalità, allo stato di conservazione e/o alla qualità del restauro, terrà in considerazione la linea generale del disegno, l’armonia degli schemi, dei colori, l’eleganza della tappezzeria, la correttezza degli equipaggiamenti accessori (se presenti), la conformità del vano motore e l’efficienza meccanica e il palmarès sportivo. La cerimonia di premiazione si svolgerà alle ore 12.30 di Domenica 22 quando le vetture sfileranno sul palco allestito all’ombra del municipio per ricevere i relativi riconoscimenti di pubblico e giuria.

 

 

 

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore