30.6 C
Trieste
lunedì, 27 Giugno 2022

Sparkasse, sospese le OPA per Civibank

21.05.2022 – 10.30 – Accolta dal tribunale amministrativo regionale la la richiesta di sospensione provvisoria delle offerte pubbliche di acquisto della Cassa di Risparmio di Bolzano – Sparkasse: la sospensione avrà effetto sino alla decisione della Seconda Sezione Quater del TAR alla quale è stata assegnata la trattazione del ricorso promosso da CiviBank. Si tratta di un provvedimento di natura tecnica del Presidente della sezione – che, pertanto, non comporta alcuna valutazione sul merito – a seguito dell’assegnazione della controversia al Collegio della Sezione Seconda-Quater del TAR (sede di Roma). Il provvedimento di sei giorni, dato atto della brevità dell’effetto sospensivo, è finalizzato unicamente a consentire la trattazione collegiale dell’istanza cautelare di CiviBank il 31 maggio.

L’auspicio di Sparkasse è che il ricorso cautelare “sarà rigettato in quanto inammissibile ed infondato – fa sapere la banca di Bolzano – come peraltro ritenuto anche da Consob e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, e che il provvedimento di oggi abbia pertanto solo l’effetto di aver rimandato la chiusura delle Offerte Pubbliche di Acquisto”.

Il Presidente, Gerhard Brandstätter: “La decisione di oggi non rappresenta una valutazione sull’ammissibilità o fondatezza del ricorso, ma solo una misura cautelare, che in quanto tale è provvisoria. Continuiamo a ritenere infondate le ragioni di CiviBank e crediamo ancora una volta che tutto ciò stia solo creando danni alla banca e disagi agli azionisti.”

L’Amministratore Delegato e Direttore Generale, Nicola Calabrò: “Quando si tratterà di entrare nell’esame della questione apparirà chiaro che quanto promosso da CiviBank non ha senso e si rivelerà essere stata un’inutile perdita di tempo per tutti.”

b.b

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore