30.6 C
Trieste
lunedì, 27 Giugno 2022

Al via “Corri Trieste”, i provvedimenti alla viabilità

21.05.2022 – 11.00 – Il comune di Trieste informa sui provvedimenti alla viabilità previsti in occasione e della competitiva “Corri Trieste” in programma domenica 22 maggio. Si parte con l’istituzione del divieto di sosta e fermata con rimozione esclusivamente dalle ore 0,00 alle ore 11,00 di domenica 22.05.2022) in via Economo, nel tratto di 75 metri circa compreso tra l’intersezione con riva Grumula (controviale delle Rive) e l’intersezione con salita Al Promontorio (ambo i lati), in via Del Lazzaretto Vecchio, nel tratto di 320 metri circa compreso tra l’intersezione via Economo e l’intersezione con piazza Venezia (ambo i lati), in piazza Venezia (tutta la piazza), in via Luigi Cadorna, nel tratto di 180 metri circa compreso tra l’intersezione piazza Venezia e l’intersezione con via Dell’Annunziata (ambo i lati), in via Dell’Annunziata, nel tratto di 40 metri circa compreso tra l’intersezione via Luigi Cadorna e l’intersezione con riva Nazario Sauro (controviale delle Rive – ambo i lati), in riva Nazario Sauro – (controviale delle Rive), nel tratto di 80 metri circa compreso tra l’intersezione via Dell’Annunziata e l’intersezione con via San Giorgio (ambo i lati), lungo la direttrice: riva Tommaso Gulli – riva Grumula (controviale delle Rive), nel tratto di 410 metri circa compreso tra l’intersezione piazza Venezia e l’intersezione con via Economo (ambo i lati).

L’istituzione del divieto di transito (esclusivamente dalle ore 8,30 alle ore 11,00 di domenica 22.05.2022) per tutti i veicoli lungo in via Economo, – lungo la semicarreggiata – nel tratto di 65 metri circa compreso tra l’intersezione con via Di Campo Marzio e l’intersezione con Riva Grumula (ed in direzione di quest’ultima) e nel tratto di 75 metri circa compreso tra l’intersezione con riva Grumula (controviale delle Rive) e l’intersezione con salita Al Promontorio, in salita Al Promontorio, nel tratto di 105 metri
circa compreso tra l’intersezione con riva Grumula (controviale delle Rive) e l’intersezione con via Dell’Università, in via Belpoggio, nel tratto di 120 metri circa compreso tra l’intersezione con riva Grumula (controviale delle Rive) e l’intersezione con via Dell’Università, in via Dei Burlo, nel tratto di 50 metri circa compreso tra l’intersezione con riva Grumula (controviale delle Rive) e l’intersezione con via Del Lazzaretto Vecchio, in via Corti, nel tratto di 90 metri circa compreso tra l’intersezione con via Dell’Università e l’intersezione con via Del Lazzaretto Vecchio, in via Degli Argento, nel tratto di 45 metri circa compreso tra l’intersezione con via Del Lazzaretto Vecchio e l’intersezione con riva Grumula (controviale delle Rive), in piazza Venezia (tutta la piazza), in via San Giorgio, nel tratto di 75 metri circa compreso tra l’intersezione con riva Nazario Sauro (controviale delle Rive) e l’intersezione con via Armando Diaz, in via Dell’Annunziata, nel tratto di 40 metri circa compreso tra l’intersezione via Luigi Cadorna e l’intersezione con riva Nazario Sauro (controviale delle Rive), in riva Nazario Sauro (controviale delle Rive), nel tratto di 155 metri circa compreso tra l’intersezione via Felice Venezian e l’intersezione con via San
Giorgio, lungo la direttrice: riva Tommaso Gulli – riva Grumula (controviale delle Rive), nel tratto di 380 metri circa compreso tra l’intersezione piazza Venezia e l’intersezione con via Economo, in via Del Lazzaretto Vecchio, nel tratto di 325 metri circa compreso tra l’intersezione con via Economo e l’intersezione con piazza Venezia, in via Luigi Cadorna, nel tratto di 180 metri circa compreso tra l’intersezione piazza Venezia e l’intersezione con via Dell’Annunziata.

L’introduzione di una deroga ai punti precedenti a favore dei mezzi dotati di contrassegno rilasciato dall’Organizzazione, dei mezzi di soccorso in servizio d’emergenza, dei mezzi delle forze dell’ordine nonchè dei mezzi di continuità assistenziale della Guardia Medica. L’istituzione di un restringimento della semicarreggiata (esclusivamente dalle ore 8,30 alle ore 10,30 di domenica 22.05.2022) in riva Nazario Sauro, nel tratto di 105 metri circa compreso tra l’intersezione con piazza Venezia e l’intersezione con via San Giorgio, con soppressione della corsia lato edifici ed il mantenimento di 1 corsia di marcia larga almeno 3,50 metri ed avente l’attuale direzione verso piazza Dell’Unità D’Italia.

Lo spostamento dell’area riservata alla sosta dei taxi (esclusivamente dalle ore 8,30 alle ore 11,00 di domenica 22.05.2022) dall’attuale ubicazione nel tratto di piazza Venezia, antistante il civico 1 alla nuova ubicazione nel tratto di riva Nazario Sauro, di fronte ai civici: 20-22-24 (lato mare – lungo la semicarreggiata in direzione di campo Marzio) – individuata dalla zebratura dopo l’area riservata alla fermata TPL.

L’inversione del senso di marcia (esclusivamente dalle ore 8,30 alle ore 11,00 di domenica 22.05.2022) in via Dell’Università, nel tratto di 80 metri circa compreso tra l’intersezione con salita al Promontorio e l’intersezione con via Belpoggio e con direzione obbligata verso quest’ultima.

L’istituzione dell’obbligo di stop per i veicoli che provenendo da via Dell’Università (tratto indicato al precedente punto) intersecano via Belpoggio; la soppressione provvisoria della fermata bus (esclusivamente dalle ore 8.30 alle ore 10,30 di domenica 22.05.2022) situata in riva Nazario Sauro, nel tratto antistante i civici: 20-22-24 (in direzione di piazza Dell’unità D’Italia).

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore