26.3 C
Trieste
domenica, 7 Agosto 2022

Trieste, Bora a 110 Kmh, numerosi danni a cartelli, infissi e impalcature

27.02.2022 – 12:20 – Le violente raffiche di Bora previste dall’allerta meteo gialla diramata nel tardo pomeriggio ieri dalla Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia non si sono fatte attendere. Nella notte appena trascorsa, infatti, il forte vento ha iniziato ad imperversare sull’area del Capoluogo Giuliano sin dalle 00:00, causando non pochi danni a finestre, arredo urbano, segnaltica stradale e scoperchiando tetti di capannoni e rimesse. In queste ore, sono decine gli interventi eseguiti dai Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Trieste e dai distaccamenti dell’Altipiano per mettere in sicurezza alberi, impalcature e parti di edifici. In mattinata, poi, gli agenti della Polizia Locale hanno eseguito alcuni interventi nella zona di Roiano dove alcuni cartelli per la segnaletica verticale sono stati divelti o in Via Lazzaretto Vecchio dove è stato sistemato un elemento sporgente di un’impalcatura edile. Semre nella mattinata odierna, la Via Volta è stata temporaneamente chiusa al traffico a causa di un infisso staccatosi da uno stabile e caduto su un parabrezza di una vettura in sosta, andato in frantumi. Secondo le previsioni pubblicate nelle scorse ore dall’Agenzia Regionale Osmer Arpa FVG, le raffiche di Bora avranno il loro picco di potenza entro la mattinata; poi, nel pomeriggio, col passare delle ore, perderanno la loro forza fino ad arrivare alle ore 18:00; orario nel quale è stato fissato il rientro dell’allerta.

 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore