20.2 C
Trieste
sabato, 28 Maggio 2022

Peste suina, M5S: “Incontrato Patuanelli, serve azione condivisa per prevenire epidemia”

23.01.2022 – 17.30 | “Abbiamo avuto un incontro online con il ministro Patuanelli e gli altri consiglieri regionali M5S d’Italia per coordinarci sul tema della peste suina, una questione che vede la nostra regione terra di confine, e quindi vulnerabile”. Lo rendono noto i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle in Friuli Venezia Giulia, Ilaria Dal Zovo e Cristian Sergo.
“Il MoVimento 5 Stelle, a ogni livello istituzionale, sta ponendo la massima attenzione sull’andamento della situazione epidemiologica a seguito della conferma dei casi di positività di peste suina africana, rinvenuta in alcune carcasse di cinghiali in Piemonte e Liguria” sottolineano i portavoce pentastellati.
“L’intento dell’incontro è quello di sviluppare un’azione comune sull’intero territorio nazionale – spiegano Dal Zovo e Sergo -. La nostra regione ha già emanato disposizioni per prevenire l’arrivo della peste suina. Azioni che non abbiamo condiviso, poiché prevedevano principalmente l’uccisione di cinghiali in collaborazione con la vicina Slovenia. Ma, come abbiamo spesso dichiarato, non è un’azione utile a contrastare il fenomeno, soprattutto se non condivisa tra territori”.
“È necessario un costante monitoraggio al fine di tutelare gli interessi dell’intera filiera, delle imprese agricole, nonché l’intero comparto turistico – concludono i consiglieri M5S. Il confronto con il ministro Patuanelli è stato importante e conferma la sua attenzione sul tema, dimostrata anche dallo stanziamento di 50 milioni di euro per risarcire le imprese che sono state colpite”.
C.S. MoVimento 5 Stelle

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore