Trieste Nuoto, due medaglie “Made in Trieste” nel weekend

05.12.2021 – 09:30 – Primo appuntamento nazionale di rilievo per la Trieste Nuoto al Campionato Italiano Assoluto in vasca corta a Riccione nel fine settimana che ha visto gareggiare insieme alla promessa della Trieste Nuoto Martina Babic eccezionalmente anche Piero Codia. Il campione, in forza al Gruppo Sportivo dell’Esercito e C.C. Aniene, infatti è ritornato a casa da settembre, ospite della Trieste Nuoto, sotto la direzione tecnica di Matteo Bianchi in coordinamento con il tecnico Maurizio Tersar. Codia conquista l’argento nei 100 farfalla e il bronzo nei 50 stile libero, portando a casa due medaglie importanti totalmente “Made in Trieste”, che, unite alle ottime prestazioni di Martina Babic, ben fanno sperare per il futuro della compagine triestina. È stato infatti un Campionato Italiano Assoluto in vasca corta di transizione per lei che rappresenta la prima atleta in gara agli Assoluti per la Trieste Nuoto. La classe 2004 della Trieste Nuoto ha affrontato un programma durissimo scendendo in acqua nella stessa mattina sia nei 400 stile libero che nei 400 misti. Due delle gare più faticose del panorama natatorio, affrontate in uno stato di forma lontano dalla migliore condizione poiché la stagione per la giovane triestina ha altri obiettivi. Tocca al 26° posto nelle 16 vasche a stile libero e 18° nella gara mista.

CS