“L’anima, la terra, il colore”: in Porto Vecchio l’arte d’azione e d’inclusione di Toni Zanussi

30.12.2021 – 09.45 –L’anima, la terra, il colore” – Arte d’azione e d’inclusione. Si intitola così la mostra di Toni Zanussi inaugurata al Magazzino 26 del Porto Vecchio. L’esposizione è molto più di una personale in cui poter visionare l’arte poetica e sottilmente onirica di Toni Zanussi, in quanto si tratta anche di un progetto-laboratorio, ideato dall’artista stesso, di inclusione sociale. La mostra che Trieste dedica a Toni Zanussi fa parte infatti di un ciclo espositivo di rassegne, ognuna diversa dall’altra, incentrate oltre che sulla sua creatività, sulla promozione di questo prezioso e attuale concetto, che ha visto un primo allestimento in una versione molto più ridotta nel 2020 a Tarcento e che dopo Trieste proseguirà a Monaco.
La mostra, curata dalla giornalista e critica d’arte Marianna Accerboni, è realizzata dal Comune di Trieste in collaborazione con l’Ufficio di Servizio Sociale per Minorenni (U.S.S.M.) di Trieste, l’U.D.E.P.E (Ufficio Distrettuale Esecuzione Penale Esterna) di Trieste e con il Garante locale dei diritti delle persone private della libertà personale. Sono sei le persone del territorio (adulti e minorenni), alcune protagoniste di condotte illecite, che nel corso dell’esecuzione delle misure e sanzioni di comunità a cui sono soggetti, offriranno il loro contributo alla rassegna, in particolare nei processi di diffusione e comunicazione della mostra oltre che nell’accoglienza dei visitatori. L’obiettivo di tale coinvolgimento è quello di restituire loro un ruolo di utilità sociale e di favorirne il reinserimento attraverso un’esperienza formativa e relazionale positiva nel mondo dell’arte a dimostrazione che l’arte può essere uno strumento potente di educazione alla legalità.
Orari per l’ingresso libero: 29 dicembre (11 -17); giovedì e venerdì (10 -17); sabato e domenica (10 – 19); 31 dicembre (10 – 13); 1 gennaio (chiuso); 6 gennaio (10 -19).
Info e visite guidate: +39 333 6133178 | +39 335 6750946

[n.n]