Comune di Trieste, presentato il ritorno del “Mercatino di Natale” 2021

03.12.2021 – 13:15 – Si è tenuta questa mattina presso la Sala Matrimoni del Comune di Trieste, la conferenza stampa di presentazione dell’attesissimo ritorno in città del tradizionale Mercatino di Natale, allestito in occasione delle festività 2021. All’evento hanno preso parte il Vicesindaco del Capoluogo Giuliano, Serena Tonel, assieme al Presidente di Confcommercio Trieste, Antonio Paoletti e il Responsabile di AcegasApsAmga, Federico Trevisan. Il prossimo 7 dicembre, dopo un anno di stop obbligato dai risvolti negativi della pandemia da Covid-19, il Mercatino di Natale di Trieste ritornerà a portare luci, profumi e colori nel centro cittadino; una manifestazione fortemente voluta dall’amministrazione comunale e dalla locale sede della Confederazione Generale Italiana delle Imprese che ha affidato la sua organizzazione alla CAT Terziaria Trieste, il Centro di Assistenza Tecnica alle imprese della Confcommercio Giuliana. Il mercatino, resterà in città fino al 2 gennaio 2022 e si svilupperà tra le vie Ponchielli, delle Torri, Piazza Sant’Antonio e Piazza della Borsa.

Per consentire agli organizzatori di rispettare integralmente le cospicue norme anticontagio, l’edizione di quest’anno, la nona, proporrà un’offerta commerciale quantitativamente inferiore rispetto alle precedenti annate (48 casette) ma inalterata in termini di qualità ed eterogeneità grazie a stand enogastronomici (13), abbigliamento e oggettistica (35), provenienti da molte regioni d’ Italia, ma anche da Slovenia, Croazia, Ungheria, Francia, Turchia, Lituania e Russia.

Ad affiancare le tradizionali casette, anche uno stand con le più importanti società sportive locali come Triestina Calcio, Pallamano Trieste e Venjulia Rugby, e quello di AcegasApsAmga presso il quale verrà aggiornata la campagna di promozione ecologica “Dai una nuova vita al tuo Natale” durante la quale i visitatori verranno sensibilizzati circa l’importanza della raccolta differenziata e il risparmio dell’acqua domestica. Chi si presenterà allo stand della multiutility potrà ricevere anche alcuni gadget come le note borse ReCap in plastica riciclata nate in seguito alla collaborazione tra Regione Friuli Venezia Giulia, Illy e Nestle, nell’ambito del riciclo delle capsule di caffè. Presenti, infine, anche gli stand dedicati alle locali associazioni di volontariato.

In Piazza Ponterosso, inoltre, saranno presenti giochi per bambini e venditori ambulanti di ghiottonerie come zucchero filato, ciambelline, frittelle e caldarroste.

Le casette osserveranno i seguenti orari: dal lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e domenica delle 10:00 alle 20:00 mentre il venerdì e sabato (e nei prefestivi) dalle 10:00 alle 21:00.

“L’Amministrazione comunale promuove e favorisce manifestazioni attrattive che diano un segnale di ripresa economica e che consentano di offrire a triestini e turisti un’immagine positiva e dinteresse per la nostra citta – ha affermato il Vicesindaco e Assessore alle Attività Economiche del Comune di Trieste, Serena Tonel. In quest’ottica, i Mercatini di Natale, a ridosso delle Festivita, sono ormai tradizionalmente un appuntamento molto apprezzato che vede in campo operatori professionali e prodotti di qualità. Tutto ciò non può che giovare alla ripresa e al ritorno delle gradite consuetudini che vanno a contribuire ad arricchire l’offerta di proposte valide per la promozione del nostro territorio”.

“La decisione di organizzare il Mercatino, pienamente condivisa con l’Amministrazione comunale – ha poi ribadito Antonio Paoletti, Presidente di Confcommercio Trieste – nasce dalla volontà di contribuire alla ripartenza della città e delle attività economiche, pur consapevoli che l’attuale situazione di incertezza a livello locale e soprattutto quella, molto seria, in cui versano vari Paesi contermini, forse limiterà l’afflusso di visitatori provenienti da fuori città. Ad ogni modo – ha proseguito Paoletti – la manifestazione, che si volgerà in un quadro di stretta Osservanza delle misure di sicurezza, pur più contenuta nel numero di partecipanti, garantira, al pari delle ultime edizioni, la presenza di un’offerta commerciale di qualità che andrà ad integrare, senza sovrapposizioni, quella di negozi e pubblici esercizi ubicati nell’area di mercato. Un evento – ha infine concluso il Presidente di Confcommercio – che oltre a sperare sia soddisfacente per gli operatori commerciali, del Mercatino e non, concittadini e ospiti, mi auguro rappresenti anche un altro passo verso il ritorno a quella normalità che ci manca da troppo tempo”.

“E’ dal 2014 che siamo al fianco di Confcommercio e amministrazione comunale nella promozione dei mercatini di Natale – ha asserito Federico Trevisan responsabile di AcegasApsAmga – e, soprattutto quest’anno, siamo felici di contribuire al suo svolgimento: un evento come questo da infatti un segnale di ripresa economica del territorio, anche intesa come ripresa degli spazi e della vita In linea con lo spirito del periodo, AcegasApsAmga promuoverà presso il proprio stand una nuova campagna natalizia, intitolata “Dai nuova vita al tuo Natale”, sia come invito a festeggiare nuovamente, ma anche a richiamare un tema per noi fondamentale, quelo dell’economia circolare. Pure a Natale infatti – ha concluso Trevisan – é possibile contribuire a un mondo migliore grazie a piccoli gesti quotidiani e AcegasApsAmga vuole essere al fianco dei cittadini in questa quotidianità, contribuendo a dare nuova vita al loro Natale con i propri servizi”.