18.9 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Sacile: recuperata auto affiorata dal fiume Livenza

19.01.2020-14.00 [aggiornamento]- In data 18 gennaio il nucleo sommozzatori del Comando provinciale di Trieste, sono intervenuti a Cavolano, vicino a Sacile (PN) in seguito all’allarme dato da alcune persone che hanno visto affiorare il tetto di un’ automobile dal fiume Livenza .
A seguito delle immersioni, non sono state trovate persone all’interno della vettura, neppure nelle vicinanze del fiume.
L’autovettura, dalle prime indicazioni ricevute, non risulterebbe rubata.
Sul posto, oltre ai sommozzatori di Trieste, sono accorsi i Vigili del fuoco di Pordenone e i Carabinieri di Sacile.

Aggiornamento 22 gennaio 2020: Oggi il Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico dei Vigili del fuoco di Trieste, è intervenuto in località Cavolano, Sacile (PN), per il recupero dell’autovettura rinvenuta nei giorni scorsi nel fiume Livenza da alcuni canoisti.
Verificato che all’interno non ci fossero persone, la vettura é stata trainata in una posizione sicura sulla sponda del fiume e quindi recuperata con l’autogrù del Comando di Pordenone.
Le operazioni iniziate intorno alle 8:30 si sono concluse alle ore 13 dopo il sopralluogo dei Carabinieri per i rilievi di rito.

[m.p.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore