Atletica, Della Pietra convocato per gli Europei u23 di cross a Dublino

02.12.2021 – Il 12 dicembre, a Dublino, si svolgeranno i Campionati Europei di Cross di atletica leggera e l’Italia ha convocato, in totale, 40 atleti. Per qualcuno, si tratterà della prima presenza in assoluto con la maglia della nazionale e, di conseguenza, sarà il realizzarsi di un grande sogno. Ad esempio, sarà così per il giovane Samuele Della Pietra, classe 2000 della Trieste Atletica che parteciperà alla gara u23 di corsa campestre.
“Spero che questa prima esperienza internazionale possa essere un buon viatico per costruirmi un futuro ancora più roseo – ha commentato il neoazzurro – Al di là del piazzamento che otterrò l’elemento più importante è stato sbloccarmi a questo livello per esordire in azzurro.”. Il corridore della squadra gialloblù ha le idee ben chiare e la testa ben salda sulle spalle: “Ora la testa è rivolta a questa prima esperienza azzurra ma il mio sguardo è parallelamente volto al 2022 dove vorrò continuare a crescere” spiega Della Pietra, che non ha intenzione di cambiare città: “Proseguirò nel mio percorso qui a Trieste dove ho trovato nel gruppo d’allenamento gialloblu guidato da Roberto Furlanic il contesto giusto per elevare l’intensità e qualità degli allenamenti e migliorare vivendo un gruppo di compagni e soprattutto amici”.
Il 21enne Dalla Pietra si è trasferito a Trieste lo scorso maggio, dopo la crescita avvenuta tra le fila dell’Aldo Moro Paluzza, e si è concentrato unicamente sulla corsa, facendo registrare, nei mesi trascorsi nel capoluogo giuliano, una grande crescita evidenziata dai risultati, che lo hanno visto mettersi in luce nelle corse a Levico Terme e Osimo, prima dell’exploit della Carsolina Cross, in cui ha chiuso secondo tra gli u23 e sesto assoluto.
E.R.