Trieste Marine Terminal vince il premio internazionale Le Fonti Awards

30.11.2021 – 07.01 – Due anni Covid; ma anche due anni consecutivi di eccezionali attività logistica. Trieste Marine Terminal va controcorrente e vince per il secondo anno consecutivo il premio Le Fonti Awards nella categoria CEO dell’Anno – Settore Logistica & Trasporti. Lo comunica la stessa TMT specificando che è anche il primo anno che l’azienda ottiene anche la nomination nella categoria “Eccellenza dell’Anno – Innovazione e Leadership”. Specificatamente il premio è stato consegnato all’ad Stefano Selvatici, “Per essere a capo di un’eccellenza nel campo dei servizi intermodali. Per la professionalità, la passione, l’assoluto impegno e il focus sul valore delle risorse in azienda.”

Le Fonti Awards Italy fa parte di un circuito di premi internazionali che si basa su una pre-selezione di candidature (di professionisti e società) effettuata da un comitato tecnico scientifico composto da esperti nel settore accademico, finanziario, imprenditoriale e legale. I criteri di selezione dei vincitori tengono conto dell’innovazione, risultati di business, leadership di settore, sviluppo strategico, internazionalizzazione, alta qualità del servizio, sostenibilità e formazione. Il premio è presente a New York, Hong Kong, Dubai, Singapore e Londra.

TMT è l’unico terminal container specializzato a Trieste e gestisce tutte le attività legate alle operazioni del terminal container marittimo: carico/scarico, movimentazione, stoccaggio, reefer, gestione della documentazione e attività connesse. Con un’area di 400.000 mq e la sua posizione geografica strategica, il porto franco di TMT è il “gateway” naturale per il transito delle merci per l’Italia Centro Orientale e per i paesi del Centro ed Est Europa.

[z.s.]