Lega Pro, steward negli stadi con criterio. Accolta dal Governo la richiesta di Ghirelli

23.11.2021 – 08:00 – E’ stata accolta dal Governo Draghi la richiesta proferita dal Presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, in merito al calcolo degli steward negli stadi in base al numero di persone presenti sugli spalti. Il patron della Serie C, infatti, aveva chiesto un aggiornamento ogni dieci giornate del numero di steward sulla base delle presenze, con un riferimento di un addetto ogni 250 spettatori. “Ringrazio il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese per la sensibilità e l’ascolto che ci ha dedicato – ha dichiarato Ghirelli ai microfoni di RaiSport. Ha lavorato su questo, altresì, con impegno la sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali. Questa disposizione alleggerirà in maniera considerevole i costi in capo alle società sportive continuando tuttavia a garantire la piena sicurezza degli stadi. Restano aperti molti altri temi su cui continuiamo a lavorare, che vanno nella direzione di sostenere le società sportive. Il provvedimento fiscale e la legge di bilancio – ha concluso il Presidente della Lega Pro – sono due vettori importanti, la sottosegretaria Vezzali si è impegnata in prima persona perché vengano adottate delle misure a beneficio di chi è stato messo in maggior difficoltà dalla pandemia”.