Comune di Trieste, Piano Neve, istruzioni e avvisi per l’inverno

30.11.2021 – 09:30 – Con l’arrivo dei primi freddi invernali, il Comune di Trieste assieme alla multiutility AcegasApsAmga si sta preparando, come ogni anno, per fronteggiare la neve ed il ghiaccio sulle strade del Capoluogo Giuliano e delle zone limitrofe, scongiurando così il verificarsi di disagi e prevenire spiacevoli incidenti. Pertanto, il parco mezzi di AcegasApsAmga è pronto ad entrare in servizio; a partire dai veicoli spargisale i quali entrano in azione in base alle previsioni meteo previste per la settimana e i veicoli spazzaneve, i quali, tuttavia, possono essere impiegati solo se il livello di neve sulle strade è pari o superiore ai 5 centimetri. Al di sotto di tale misura, l’azione delle lame non ha efficacia. Spargisale e spazzaneve, ad ogni modo, operano secondo percorsi prestabiliti dando priorità di pulizia a direttrici di accesso agli ospedali, a strade di scorrimento principali, a strade percorse da mezzi pubblici, a strade di grande percorrenza, o alle principali vie dei Rioni.

Chi volesse restare costantemente aggiornato sulla situazione neve/ghiaccio nella propria zona, può consultare i canali social ufficiali del Comune di Trieste come le pagine Facebook, Telegram e Twitter; account visibili a tutti, senza il bisogno di iscriversi con un profilo personale. Ogni comunicazione di pubblica utilità riguardante il maltempo, sarà preceduta dall’hashtag #AllertameteoFVG. Da quest’anno, infine, si è aggiunta “Luceverde” la app di ACI, scaricabile gratuitamente, con informazioni aggiornate sul traffico locale fornite da Anas, FVG Strade e Comune di Trieste.

Per gestire efficacemente le situazioni di neve e gelo in una città complessa come Trieste – ricorda il Municipio – è essenziale il contributo fattivo dei cittadini: E’ necessario infatti che ogni cittadino si occupi della rimozione di neve e ghiaccio dai propri passi carrai e dai tratti di marciapiede prospicienti la propria abitazione/proprietà. Un contributo fondamentale ma anche un obbligo preciso previsto dal Regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani ed assimilati (art. 452). È vivamente consigliato, poi, spargere sale sul marciapiede davanti a casa per prevenire la formazione di ghiaccio. Non ne occorre molto; circa 1 cucchiaio ogni mq prima che nevichi e circa 50 grammi per mq, se è già nevicato.