12.3 C
Trieste
venerdì, 9 Dicembre 2022

Porto Vecchio, Centro Congressi “si apre” alle prossime Convention

19.10.2021 – 07.01 – Il Trieste Convention Center rinnova le cariche della sua dirigenza, ormai pronto per ospitare di volta in volta quelle convention per le quali era stato definito “il più grande centro congressi del nord est”. Anche a livello di componentistica interna, nonostante si segnalassero problemi anche fino a pochi mesi fa, il TCC sembra bene avviato.
Il Presidente Paolo Marchesi come preannunciato ha infatti rimesso il suo mandato di Presidente al CdA, del quale continuerà a far parte su richiesta unanime, avendo portato a termine nel corso di poco più di anno la fase di progettazione, edificazione ed avviamento del Convention Center, oltre ad aver curato la complessiva situazione finanziaria, patrimoniale e di consolidamento della compagine societaria, secondo quello che era l’obiettivo del suo mandato.
Il 30 settembre scorso infatti sono formalmente terminati i lavori. Al termine delle ultime finiture, nelle prossime settimane si procederà con il collaudo tecnico-amministrativo della struttura, anche se la maggior parte dei collaudi sono già stati eseguiti nel settembre 2020 in funzione dell’European Science Open Forum (ESOF).

Negli ultimi mesi del 2021, grazie all’allentamento delle restrizioni dovute alla pandemia, si sono potuti svolgere con grande successo due eventi: la riunione dei Ministri del G20 (agosto 2021) e il Sea Summit di Barcolana (ottobre 2021). Entro la fine dell’anno sono inoltre previsti altri congressi e fiere anche di livello internazionale.
Come sottolineato dal Presidente uscente, per TCC l’avvio della fase di gestione, caratterizzata da esigenze di sviluppo dell’attività, gestione congressuale ed eventi, richiede una governance d’impronta strategica e aziendale.

A tal fine la Società si è già dotata di un Direttore Generale nella persona di Raffaella Colombo, per promuovere e stimolare la ripresa dell’attività congressuale compatibilmente con la graduale uscita dalla pandemia.
Il Cda ha nominato quale nuovo Presidente di TCC Roberto Morelli, Direttore Marketing Globale di illycaffè e in carica quale consigliere di amministrazione di TCC, che ha già dato un contributo rilevante nell’evoluzione societaria ed un costante supporto alla presidente uscente.

“Intraprendo l’incarico con grande entusiasmo – sottolinea il nuovo Presidente Morelli – e gratitudine per una designazione unanime da parte sia degli azionisti principali, sia dei rappresentanti dei più di 50 piccoli soci del Convention Center, che rappresentano un patrimonio della città anche per la coesione che esprimono. Nonostante la chiusura forzata che la pandemia ha imposto alle attività congressuali nel mondo, vi sono tutti i presupposti affinché il Convention Center diventi un punto di riferimento internazionale, sia per la posizione geografica e la capacità di attrazione di Trieste, sia per la splendida e strategica area del porto vecchio in cui è collocato. Il successo dell’iniziativa sarà legato alla capacità di essere non solo un centro congressuale aperto alle proposte del settore, ma anche una sede espositiva di alto spessore culturale, vocata all’organizzazione di iniziative proprie e alla valorizzazione del ruolo della città nel suo profilo internazionale”.

[i.v.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore