Da Piazza Unità a Porto Vecchio, la Notte dei Ricercatori arriva a Trieste

21.09.2021 – 11.00 – È la settimana di SHARPER, la Notte Europea dei Ricercatori che dal 24 settembre si svolgerà tra Piazza Unità e il Porto Vecchio a Trieste, e che permetterà ai cittadini di incontrare le ricercatrice ed i ricercatori. La stessa cosa avverrà, nello stesso momento, in altre centinaia di piazze in tutta Europa, in quello che è uno dei principali eventi internazionali promossi dalla Commissione Europea.
Si parte venerdì, alle ore 13.00, con l’evento online “Quattro chiacchiere in fondo al mare”: un’immersione in diretta online nelle acque dell’Area Marina Protetta di Miramare, alla scoperta delle tante meraviglie dell’oasi di biodiversità marina; un evento che potrà essere seguito sul sito.
L’evento si sposterà quindi sotto i Portici del Municipio, dove prenderà il via “Street Science”: brevi conferenze “di strada” per spiegare al pubblico in modo semplice i diversi ambiti e settori della ricerca scientifica.
Dalle 16 alle 19.30 anche la Polizia Scientifica sarà in Piazza Unità per illustrare la procedura e le le tecniche che vengono usate per ricostruire una scena del crimine.

Alle 16.30, nell’Area Talk in Piazza Verdi si terrà invece un incontro della rassegna Science & The City Young durante il quale sarà trattato un tema delicato e importantissimo, ovvero la salute dei più giovani e i tumori in età pediatrica e in adolescenza.
Alle 17.30, alla Casa della Musica, il programma offrirà una presentazione interattiva ed una visita guidata con i ricercatori del più grande laboratorio scientifico del mondo, il CERN di Ginevra.
Alle 18.00, invece, nell’Area Talk, si terrà un’inedita edizione del talent show della divulgazione scientifica, FameLab Big, con tanto di giuria, che come sfidanti vedrà  presidenti e direttori degli enti del Sistema Scientifico di Trieste.
Alle 19.30 avrà poi luogo la conferenza-spettacolo “La scienza di Guerre Stellari”, che tratterà la tematica dell’Iperspazio, pistole laser, droidi, porti spaziali e una misteriosa Forza capace di connettere tutti gli esseri viventi.
La serata si chiuderà infine in Piazza Unità con il Science Concert, alle 21.30: un evento dove musica, scienza e teatro si incontreranno per dare vita a uno show travolgente e unico nel suo genere.

m.m