Cerca di sfondare porta d’ingresso comunità assistenziale: denunciato per danneggiamento

20.09.2021 – 10.40 – Nella serata di sabato 20 settembre, nell’ambito dei controlli straordinari indetti dal Prefetto Valerio Valenti e predisposti dal Questore Irene Tittoni, la Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento un triestino del 1985.
Molesto, ha cercato di sfondare la porta d’ingresso di uno stabile che ospita i locali di una comunità assistenziale.
Il telaio della porta si è staccato ed è caduto a terra.
E’ stato dunque richiesto l’intervento di una Volante tramite il Numero Unico 112 e, una volta ricostruito l’episodio, l’uomo è stato in primo luogo identificato e in seguito deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.

[c.c]