Party in via della Tesa, irrompe la polizia

03.08.2021 – 09.24 – Festa in appartamento in uno stabile di via della Tesa nella notte di ieri, lunedì 2 agosto. Sono giunte alla sala operativa della Questura per il tramite del Numero Unico 112 alcune segnalazioni di schiamazzi e di musica ad alto volume. Sul posto si è recata la Volante che ha accertato la presenza di tre persone: un uomo quarantasettenne e due donne cinquantaduenni.
Quando gli agenti della Questura hanno bussato alla porta l’uomo che si è affacciato si è rifiutato più volte di abbassare il volume della musica e di esibire un documento o di fornire le proprie generalità. Ha mantenuto un comportamento aggressivo, così come le due donne che si sono opposte all’identificazione.
Gli operatori di polizia hanno a questo punto chiamato rinforzi. In seguito, l’uomo li ha oltraggiati pesantemente e ha opposto resistenza opponendosi con forza di essere accompagnato presso gli Uffici di Polizia.
Dopo le formalità di rito, i tre, in palese stato di alterazione alcolica, sono stati deferiti in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, rifiuto di fornire le proprie generalità e disturbo del riposo delle persone. L’uomo è stato denunciato anche per aver oltraggiato gli operatori.

b.b