Muggia, al via dal 6 Agosto il Carnevale estivo 2021

05.08.2021 – 14:00 – Tutto è pronto per una nuova edizione del Carnevale Estivo Muggesano. La manifestazione si terrà come di consueto in Piazzale Caliterna, dal 6 al 15 agosto e prevede ogni sera spettacoli musicali e di cabaret e musica di sottofondo con le selezioni dei dj. Aprirà la rassegna il 16° Festival della Canzone Muggesana che si svolgerà in Piazzale Caliterna venerdì 6 agosto alle 21. “Quest’anno – commenta il Sindaco di Muggia, Laura Marzi il Carnevale estivo è un momento doppiamente importante. Innanzitutto perché, dopo la sospensione del 2020, la realizzazione di questo evento rappresenta la riconquista delle nostre abitudini: il Carnevale è da sempre stato un elemento cardine della muggesanità e poterlo rivivere, seppure con le limitazioni vigenti, è fondamentale non solo perché questa tradizione non vada perduta, ma anche perché la comunità possa condividere nuovamente parte della propria identità”.

“Si tratta – spiega il Presidente dell’Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano, Mario Vascottodi una programmazione divertente e allo stesso tempo tranquilla e adatta alle famiglie che anche quest’anno avranno la possibilità di ritrovarsi all’aperto per un po’ di refrigerio serale sorseggiando una buona birra o una bibita fresca e assaporando i menù predisposti dalle singole Compagnie. Come di consueto, nel piazzale troveranno posto infatti i tavoli – che saranno numerati per garantire il servizio di consegna delle pietanze ordinate – e saranno allestiti i chioschi delle otto Compagnie che dal 1420 animano il Carnevale di Muggia”.

Anche se non sarà possibile correre la Carneval Run, non mancheranno le occasioni di divertimento e gli intrattenimenti serali adatti a un pubblico di tutte le età: oltre agli spettacoli musicali, con il ritorno del Festival della Canzone Muggesana, l’esibizione di Tap Jam a cura della Scuola di ballo Toc Toc, e al cabaret con le band (i tributi a Zucchero, Tozzi e Battisti) e i personaggi più amati dal pubblico triestino e non solo (Maxino e Flavio Furian e El Mago de Umago), il 14 agosto si svolgeranno la sfilata dei carri sul mare e la tradizionale Vogadamata.

La manifestazione si terrà in totale sicurezza in ossequio delle normative grazie alla presenza degli steward e l’utilizzo di un unico ingresso, debitamente indicato con l’apposizione di cartelli in 4 lingue e di tre uscite. Ogni sera ai partecipanti verrà consegnato un braccialetto di colore diverso per poter eventualmente rientrare. Le modalità di accesso perché la festa si svolga nel migliore dei modi sono indicate sul sito dell’Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano www.carnevaldemuja.com.

Tra le principali novità 2021, l’esibizione della madrina del Carnevale Muggesano 2021, Sofia Zorzon, che salirà sul palco allestito presso il piazzale del Caliterna l’11 agosto e, per la prima volta, la sfilata dei carri sul mare che (il 14 agosto) si affiancherà alla tradizionale Vogadamata.

Il 16° Festival della Canzone Muggesana aprirà le danze:

Aprirà il classico Carnevale Estivo delle Compagnie Muggesane l’atteso 16° Festival della Canzone Muggesana che si svolgerà nell’accogliente Piazzale Caliterna il 6 agosto alle ore 21:00. Questo tipico evento canoro dialettale vuole essere un affettuoso omaggio poetico-musicale alla tipicità e alle caratteristiche identitarie dell’accogliente località della provincia di Trieste. L’iniziativa ha l’adesione del Comune e fa parte delle manifestazioni del Carnevale Estivo Muggesano. I brani classificati ai primi tre posti parteciperanno all’abbinato 17° Festival della Canzone del Friuli Venezia Giulia a Grado. Questi i brani in gara in ordine d’uscita: “Una canzon per Pino” (Bossi-Bolsi) per i “Bolbos”, “La mia cità” (Veronese) per Cinzia Pelizon e Airin Veronese, “Babe de Muja” (Purin-Postogna) Renata Purin e Laura Visentin, “Vita de Muja” (Simoni-Zorzon) Alice Simoni e Sofia Zorzon, “Die Kartoffel” (Bossi-Veronese) Sergio Bossi, “El mussato” (Bossi-Tomasi) Luca Tomasi, “Due ormai in età” (Postogna) Roberto & Diana, “La vose del mio pensiero” (Bossi-Veronese) Silvana Salerno, “Viver ben” (Veglia) Alessandro Veglia ed Elisa Iovele, “Vaffan…covid” (Bronzi-Maxino) Dino Bronzi, “Andarà tuto ben” (Bolsi) Dario Bolsi, “Xe carneval” (Scolz) Claudio Scolz e Claudio Stepancich. Ospiti l’Aztecan Academy e Giuly Rosso vincitrice del gemellato 41° Festival Triestino.

Il programma completo delle serate:

Venerdì 6 agosto Festival della Canzone Muggesana
Sabato 7 agosto Emozioni per sempre – Battisti Tribute Band
Domenica 8 agosto Toc Toc and the Tap Jam
Lunedì 9 agosto Crampi Elisi (Flavio Furian, Maxino, Elisa Bombacigno)
Martedì 10 agosto Diavolo in noi – Zucchero Tribute Band
Mercoledì 11 agosto Sofia Zorzon
Giovedì 12 agosto Maniax
Venerdì 13 agosto EI Mago de Umago
Sabato 14 agosto “Nell’aria c’è” – Tozzi Tribute Band
Domenica 15 agosto DJ/DM

cs