Il centro LEF apre alle visite guidate per scoprire l’Azienda digitale del futuro

03.08.2021 – 09.54 – Il centro LEF (Lean Experience Factory) di San Vito al Tagliamento ha inaugurato da un paio di settimane un importante ampliamento, volto a trasformarlo da “fabbrica modello” dell’industria 4.0 ad “azienda digitale modello“. L’allargamento dal secondario al terziario sarà ora a disposizione per le visite di specialisti e imprenditori interessati ad approfondire opportunità e sbocchi della nuova frontiera digitale. È possibile prenotare la visita direttamente sul sito di LEF, scegliendo data e ora.
LEF nasce nel 2011, dall’esigenza di salvare un decennio sul quale aleggiava lo spettro della crisi del 2008; ne risultò un digital innovation hub che predisse le innovazioni dell’industria 4.0 con anni di anticipo rispetto al piano omonimo dell’ex ministro Carlo Calenda. L’ampliamento della sede permette di passare a tremila metri quadri complessivi, allargando l’offerta formativa di LEF all’intera azienda, con l’obiettivo di una trasformazione digitale a trecentosessanta che rivoluzioni l’impresa rinnovandone ogni settore, dall’ufficio acquisti, alla logistica, al supporto post vendita. Il nuovo hub di LEF, frutto della collaborazione tra Confindustria Alto Adriatico, McKinsey, Camera di Commercio di Pordenone-Udine e il Consorzio Ponterosso di San Vito mira a offrire ora fino a 10mila corsi da remoto. Proprio le tecnologie presentante dal nuovo ampliamento sono state sperimentate nella sua stessa costruzione; accorgimenti come la “torre di controllo digitale” hanno permesso, nonostante la pandemia e forse in virtù di essa, di accorciare i tempi di costruzione del 39%

[z.s.]