Viaggio inaugurale linea ferroviaria Vienna Trieste: una festa per il collegamento di tre paesi nonostante il ritardo

12.06.2021 – 11.18 – Viaggio inaugurale ieri della linea ferroviaria Vienna – Trieste, rallentato per problemi tecnici che hanno fatto slittare l’arrivo del convoglio alla stazione Centrale di ben due ore e mezza. Una festa che comunque ha allietato la ripresa di un collegamento attraverso tre Paesi, Austria, Slovenia ed Italia, richiesto da molto tempo su un percorso storico ideato nel lontano 1857. Graziano Pizzimenti, Assessore alle Infrastrutture e Territorio della Regione Friuli Venezia Giulia, sottolinea l’importanza dell’evento: “E’ importantissimo questa tratta ferroviaria perché Trieste viene collegata con un unico treno direttamente al centro dell’Europa, con due capitali, Lubiana e Vienna: l’Europa è più vicina, si ritorna alla normalità. C’è voglia di muoversi, di tornare al turismo, di vedere, di godere delle bellezze dei nostri territori Questo ne è un esempio concreto”.

“Dopo 160 anni abbiamo di nuovo il treno per Vienna, una bella opportunità turistica per la nostra città – afferma il Sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza – Quando si normalizzeranno le corse, sarà una bellissima iniziativa”.

m.v.