18.7 C
Trieste
giovedì, 26 Maggio 2022

Triestina Calcio, “A.A.A cercasi secondo portiere”. Pissardo e Crespi in pole position

27.06.2021 – 07:00 – Nella calda estate 2021 dell’U.S.Triestina Calcio, non sono poche le mosse che la società dovrà ponderare con estrema cura in vista dell’imminente stagione sportiva 2021/2022. Oltre all’incognita allenatore, (non è ancora affatto chiaro se l’Amministratore Unico rossoalabardato Mauro Milanese, voglia confermare il trevigiano Bepi Pillon sulla panchina giuliana anche per la prossima stagione), i vertici societari dovranno scegliere con cura anche qualche nuovo giocatore per consolidare al meglio una rosa già collaudata e bisognosa di continuità ma che allo stesso tempo sia in grado di ripetere, se non migliorare, il buon piazzamento in zona playoff raggiunto nella passata stagione. Tra le numerose incognite, attualmente, una delle più delicate riguarda il nome di un vice da affiancare all’estremo difensore Daniel Offredi. Il contratto del suo scudiero Alex Valentini, infatti, è in scadenza e, secondo indiscrezioni, non verrà rinnovato.

Lo scorso anno, la società di Valmaura aveva puntato molto su Raffaele Ioime, portato all’ombra di San Giusto dal Potenza; chiamato se non per giocare titolare, quantomeno per giocarsi il posto alla pari con Offredi. Tuttavia, il 33enne partenopeo non potrà essere di nessun aiuto per proteggere la porta biancorossa nella prossima stagione in quanto, dopo aver effettuato alcune visite mediche, gli è stato riscontrato un problema che, pur con terapie e controlli costanti, non gli consentirà di ottenere l’idoneità fisica per scendere in campo. Motivo per il quale, nella funestata stagione 2020/2021 Offredi è stato titolare per gran parte del calendario, sostituito da Valentini solo in un paio di occasioni.

Giunti a questo punto, per prepararsi al meglio per la prossima stagione le opzioni sono semplicemente due: la prima sarebbe individuare sul mercato un estremo difensore di esperienza che possa talvolta entrare in competizione con Offredi e stimolarlo a dare sempre il massimo per non perdere la titolarità settimanale; la seconda, decidere di puntare su un giovane in rampa di lancio che abbia voglia di crescere ed imparare dal più esperto, assumendo il ruolo di vice. Secondo le prime voci di corridoio, l’Unione avrebbe già individuato alcuni nomi quali Marco Pissardo, 23enne scuola Inter, con già tanta esperienza sulle spalle maturata in Lega Pro in forza al Lecco, oppure Gian Marco Crespi, 20enne friulano, in forza al Crotone in Serie A, con il quale ha debuttato nella 23a giornata di campionato contro la Fiorentina senza subire reti. Per tanto, la strada scelta da Milanese ed il suo staff sembrerebbe essere quindi la seconda.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore