Civici Musei a Trieste, Museo Winckelmann e Castello di San Giusto

28.06.2021 – 13.02 – Il Museo d’Antichità J.J. Winckelmann nasce nell’Ottocento con l’intento di raccogliere il materiale antico della storia della città, arricchendosi in seguito con donazioni private di reperti di diverse civiltà. L’edificio del Museo si affaccia sul Giardino del Capitano, che conserva sculture, lapidi ed iscrizioni di epoca medioevale-moderna. Il Museo, sito in Piazza della Cattedrale, 1, a Trieste, è aperto da martedì a domenica, dalle 10 alle 17.
Il Castello di San Giusto, vicinissimo, è una vera e propria pietra miliare della storia triestina: si tratta di un luogo ideale per raccontare la complessa realtà di Trieste e del suo territorio, dall’epoca romana fino all’età moderna. Il percorso di visita prende avvio da una sala introduttiva che narra la storia del sito e lo sviluppo urbanistico di Trieste e prosegue negli ambienti quattrocenteschi e lungo i camminamenti di ronda al coperto, dove trova spazio l’Armeria, e fino a raggiungere la sontuosa Sala Caprin e la tardogotica Cappella di San Giorgio. Il museo del castello è aperto tutti i giorni, dalle 10 alle 19, ed è sito in Piazza della Cattedrale 3, a Trieste.

 

I Civici Musei a Trieste: il Museo Winckelmann e il Castello di San Giusto. Comune di Trieste dipartimento Scuola, Educazione, Promozione Turistica, Cultura e Sport. Servizio Musei e Biblioteche (direttore del servizio: d.ssa Laura Carlini Fanfogna)

[network]