7.6 C
Trieste
sabato, 3 Dicembre 2022

Grande Guerra, Iacop (Pd): iniziative scuole per riabilitare fusilâz

18.05.2021 – 18.53 – “La riabilitazione dei fusilâz di Cercivento, insieme al ricordo dei tragici avvenimenti collegati alle vicende umane di soldati e comunità coinvolte nella Prima guerra mondiale, entri anche nelle scuole come occasione per riflettere e continuare a tramandare alle giovani generazioni la memoria di quello che è accaduto“. Lo auspica in una nota il consigliere regionale Franco Iacop (Pd), primo firmatario di un ordine del giorno collegato alla proposta di legge 138, votata all’unanimità dall’Aula, relativa alla riabilitazione storica attraverso la restituzione dell’onore dei soldati nati o caduti nel territorio dell’attuale Friuli Venezia Giulia, appartenenti alle Forze armate italiane, condannati alla fucilazione dai tribunali militari di guerra nel corso della Prima guerra mondiale.

“Con l’ordine del giorno – aggiunge l’esponente dem – abbiamo impegnato la Giunta regionale a dar seguito all’applicazione di questa proposta di legge con iniziative, nelle scuole di ogni ordine e grado della nostra regione, per la conoscenza di questa pagina della storia del Fvg. Iacop, ricordando anche “l’azione intrapresa nella precedente legislatura con una serie di iniziativa assunte in occasione delle celebrazioni del centenario della Grande guerra”, evidenzia anche che “in continuità con quanto fatto in passato, la proposta di legge vuole sottolineare, ancora una volta, il significato umano della tragedia connessa alla Grande guerra, senza disconoscere i fatti eroici e il significato alto dell’unificazione d’Italia“. “Inoltre, l’obiettivo è anche quello di evidenziare – conclude la nota – come, per la prima volta, la guerra ha significato il coinvolgimento pieno e drammatico delle persone e dei paesi, soprattutto nella nostra realtà di frontiera”.

(c.s.) d.g.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore