8.7 C
Trieste
sabato, 3 Dicembre 2022

A Trieste il meteo incerto non ferma la ripartenza

26.04.2021 – 20.30 – Una mattinata di ripartenza all’insegna del vento e del freddo quella di oggi, lunedì 26 aprile, ma che non ha permesso ai triestini di farsi scoraggiare: seppur limitata nelle prime ore della mattina, l’affluenza di persone che si sono godute la colazione al bar è stata alta. Tra gli esercenti permangono però alcuni dubbi riguardo le regole di somministrazione di bevande al banco, subito risolti con il solo servizio ai tavoli del plateatico. “Il meteo è la grande incognita” ha esordito uno dei gestori di un locale del Borgo Teresiano, “considerato che quando piove a Trieste spesso non piove neppure in verticale”. “Abbiamo qualche prenotazione per la sera e ci aspettiamo un discreto flusso per l’ora di pranzo”, e così è stato. Erano quasi tutti pieni i tavoli dei ristorati e pizzerie di media fascia, un po’ più vuoti quelli di fascia alta. Complice anche il ritorno del lavoro in presenza i locali hanno ricominciato a somministrare cibo agli impiegati e professionisti in pausa pranzo, che in molti casi hanno approfittato dell’occasione per mangiare fuori.
Il pomeriggio è stato specchio della mattina, sempre a causa del tempo incerto.
La maggiore affluenza si è registrata nel tardo pomeriggio, ad orario aperitivo: è stato proprio in questo momento che i triestini si sono riversati in città per l’happy hour, soprattutto per gli esercenti che, inizialmente un po’ demoralizzati a causa della lunga chiusura, hanno ritrovato il sorriso a fine giornata.

mb.r

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore