Interporto Pordenone sul binario “giusto”: nuova tratta con il Porto di Trieste

25.03.2021 – 11.43 – Continua a rafforzarsi la rete interna di collegamenti via “ferro” tra il Porto di Trieste e il suo entroterra. Il nuovo collegamento, preavvertito già due mesi addietro, è con l’Interporto di Pordenone che ha inaugurato uno shuttle ferroviario organizzato da Msc attraverso rispettivamente Medlog e Medway. La tratta ferroviaria di andata e ritorno tra il capoluogo e Pordenone segna effettivamente una svolta: l’Interporto ha raggiunto i 50 convogli settimanali, il massimo consentito dall’attuale infrastruttura pordenonese. Una crescita particolarmente rapida considerando come l’Interporto si attestasse fino a poco tempo addietro a 15 convogli settimanali.

Sarà in tal senso necessario potenziare ulteriormente l’Interporto e le sue linee ferroviarie; un obiettivo che è già stato messo sul tavolo delle trattative con le Ferrovie Italiane, il Mise e la stessa Regione Friuli Venezia Giulia. A questo proposito, lo scorso gennaio 2021, l’ad di Interporto Centro Ingrosso di Pordenone, Giuseppe Bortolussi, aveva annunciato investimenti per 13,5 milioni di euro volti a rafforzare lo snodo logistico.

[z.s.]