11.4 C
Trieste
lunedì, 5 Dicembre 2022

Valmaura, inaugurati il nuovo Centro Civico e la sede della 7a Circoscrizione

19.02.2021 – 14:00 – Si è tenuta questa mattina, presso l’ex palazzina TriesteTrasporti di Via dei Macelli 1, nel rione di Valmaura, a Trieste, la conferenza stampa di presentazione del nuovo Centro Civico di quartiere. All’inaugurazione hanno preso parte il primo cittadino Roberto Dipiazza, assieme agli assessori Michele Lobianco (Servizi Demografici), Elisa Lodi (Lavori Pubblici) e Angela Brandi (Al Decentramento). Svoltisi nel rispetto dei vincoli previsti dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali in quanto stabile del ‘900, i lavori hanno visto la risistemazione interna degli spazi e l’abbattimento delle barriere architettoniche. Nello specifico sono stati sostituiti tutti i serramenti e restaurate le originali porte in legno. Effettuati anche tutti gli isolamenti interni di pareti perimetrali e copertura mediante un sistema fono e termo isolante, antincendio ed eco sostenibile privo di formaldeide (sostanza chimica con caratteristiche tossiche un tempo spesso utilizzata per rendere isolanti alcuni materiali edili, ndr). All’interno dello stabile è stato realizzato anche un bagno da adibirsi a persone con difficoltà di deambulazione. Rifatti, inoltre, anche i massetti e i pavimenti utilizzando anche in questo caso materiali moderni ed estremamente resistenti. Ripristinati, infine, tutti gli impianti idrici, termici ed elettrici, realizzando anche un ascensore. La palazzina, infatti, si sviluppa su due piani per circa 300 mq complessivi coperti. Al piano terra troverà posto il vero e proprio cuore del Centro Civico con gli spazi destinati ad essere utilizzati dai cittadini e un front office mentre, al primo piano, verrà allestita la sede della 7a Circoscrizione rionale.

Il commento del Sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza:

Sono soddisfatto di quanto abbiamo fatto per il ripristino di questa palazzina. Voglio fare un plauso a chi ha deciso di adottare arredi con colori vivaci ed allegri, tinte cromatiche che implicano la volontà di lasciarsi alle spalle il grigiore degli uffici della pubblica amministrazione di un tempo. Quello di Valmaura, per motivi personali legati alla mia giovinezza e alla mia carriera imprenditoriale, è un rione che mi sta davvero molto a cuore. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato per raggiungere questo obiettivo. Da Lunedì, i nostri cittadini potranno avere un Centro Civico in più, un servizio a mio parere molto importante”.

Il commento dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Elisa Lodi:

I lavori pubblici che abbiamo svolto su questo palazzetto sono stati svolti senza stravolgimenti ma in ottica di valorizzazione dello stesso, lavori che abbiamo concluso l’estate scorsa, un periodo non facile funestato dall’emergenza Covid che in certe situazioni ha ostacolato il progredire del ripristino. Oltre ad aver fatto un restauro dal punto di vista edile, siamo riusciti a rendere questo edificio accessibile a tutti, dalle madri con il passeggino alle persone con disabilità motorie grazie all’installazione di rampe e ascensori abbattendo quindi le barriere architettoniche”.

Il commento dell’Assessore ai Servizi Demografici, Michele Lobianco:

Il Centro Civico non è solamente il Centro Civico ma è il Comune di Trieste, un istituzione che deve essere amica del cittadino. Questa sede, servirà in particolar modo ai residenti di Valmaura, Chiarbola, Servola e Borgo San Sergio. Questa palazzina di Via dei Macelli era un locale pubblico che andava rivalorizzato attraverso un servizio, ora questo mio progetto è diventato realtà, sono molto felice del risultato. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito al ripristino di questi spazi e che mi hanno supportato affinché tutto ciò potesse concretizzarsi”.

Il commento dell’Assessore al Decentramento, Angela Brandi:

Ci tengo a ringraziare il mio collega Lobianco in quanto è stato l’anima di questo progetto di ripristino. Come Assessore al Decentramento, ho voluto prendere parte all’inaugurazione di questo rinnovato spazio in quanto al piano superiore è stata allestita la sede della 7a Circoscrizione rionale di Trieste, la più grande del capoluogo. Con la nascita di un nuovo Centro Civico il Comune di Trieste vuole dimostrare la propria volontà di avvicinarsi ulteriormente alla cittadinanza”.

Il commento dell’Ing. Lorenzo Bandelli:

Ripristinare questo spazio è stato possibile grazie ad un grandissimo lavoro di squadra svolto dall’amministrazione comunale, da professionisti, e maestranze. Aprire un Centro Civico in più in un periodo di difficoltà come questo è stata un’operazione coraggiosa, tanto dal punto di vista politico quanto da quello manageriale. Ringrazio tutti coloro che hanno preso parte a questa impresa”.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore