Aggressione in Via Giulia: sotto l’effetto di alcol e droga 22enne attacca un passante

10.02.2021 – 14.40 – Nel pomeriggio di ieri, 9 febbraio, una pattuglia del Nucleo infortunistica stradale, attirata dalle grida di alcuni cittadini è intervenuta in via Giulia durante un’aggressione in piazza Volontari Giuliani, dove un ventiduenne, B.M. le iniziali, aveva preso di mira un passante che aveva incrociato la sua strada. Scambiandolo dapprima per suo padre, il giovane aveva cominciato ad inveirgli contro, passando in poco tempo dall’aggressione verbale a quella fisica, strattonandolo e colpendolo in malo modo; nel tentativo di divincolarsi, entrambi gli uomini sono finiti a terra.
Gli operatori hanno quindi prontamente allontanato le due parti cercando di riportare la calma, in particolare nel giovane che si trovava in uno stato di estrema agitazione a causa dell’assunzione di alcol e sostanze stupefacenti. B.M. è stato condotto alla caserma San Sebastiano per le pratiche del caso (ubriachezza manifesta e mancato uso della mascherina; il reato di lesioni per l’aggressione, su denuncia della parte lesa). Tuttavia, anche una volta giunto in Caserma, il ragazzo ha continuato ad alternare momenti di quiete a forti stati di agitazione e manifestazioni violente, tanto che gli operatori sono stati costretti a chiamare un’ambulanza per un intervento sanitario mirato.