15.9 C
Trieste
martedì, 4 Ottobre 2022

Ginnastica Triestina, indetta assemblea straordinaria dei soci, ecco le tematiche

29.12.2020 – 08:00 – Vista l’impossibilità di sfruttare la propria bacheca societaria come mezzo di comunicazione per la divulgazione di inviti e riunioni ufficiali, a causa della temporanea chiusura ai più della storica sede di Via Ginnastica 47, il Presidente della Società Ginnastica Triestina, Massimo Varrecchia, ed il suo staff, hanno deciso di diffondere attraverso la stampa la notizia circa la convocazione straordinaria dell’Assemblea dei Soci SGT, la quale avrà luogo per via telematica tramite la piattaforma “Zoom”, in prima convocazione il giorno 15 Gennaio 2021 alle ore 8:30 ed in seconda convocazione il 18 Gennaio 2021 alle ore 18:30. La diretta, trasmessa dalla “Palestra A”, potrà essere seguita cliccando sull’apposito link:

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA: https://zoom.us/j/99875004612?pwd=YXU0M3JBNmgvM1pJK29RRG9KbU5kQT09

L’assemblea, indetta, a norma dell’art. 15 dello Statuto Sociale, nasce con lo scopo di discutere e deliberare circa diverse tematiche. Per saperne di più abbiamo raggiunto il patron di SGT il quale ci ha illustrato i principali temi che verranno passati al vaglio nel corso della riunione.

Buonasera signor Varrecchia, ci potrebbe illustrare le tematiche salienti che andrete a presentare nel corso dell’imminente Assemblea Straordinaria?

“Certo, in primis ufficializzeremo la completa saldatura di un debito finanziario verificatosi negli anni della precedente amministrazione, ora portato a 0.00 €. Inoltre, discutendo con i soci, cercheremo di definire azioni e responsabilità affinché spiacevoli situazioni come questa non si possano verificare più in futuro”.

In secondo luogo analizzeremo il tema del “Cambio dello Statuto”; è stata infatti approvata una nuova legge in materia di sport che comparirà sulla “Gazzetta Ufficiale della Repubblica” nei prossimi 30 giorni, la quale apporterà alcuni cambiamenti all’interno della nostra Società, modificando il nostro statuto e permettendoci di integrarlo con la cultura, ossia con attività musicali e di recitazione; materie che andranno ad influire positivamente sulle nostre attività, ampliandole di gran lunga, permettendoci così di implementare la nostra offerta. Gli atleti SGT, potranno quindi recarsi alla Ginnastica Triestina coniugando sport e cultura, nel pieno rispetto del celebre verso latino tratto dalle Satire di Giovenale “Mens sana in corpore sano”, uno dei primissimi motti dei pionieri fondatori della nostra Società”.

Tra i temi di discussione, non mancheremo poi di presentare una delle principali novità del 2021 ossia l’introduzione del cosiddetto “Socio Ospite” che permetterà di associare al nostro sodalizio anche persone non residenti e non cittadini del nostro Paese. Figura inedita che non avrà diritto di voto ma che potrà partecipare a tutte le nostre iniziative”.

Inoltre, illustreremo maggiormente nel dettaglio i nuovi compiti del socio, le modalità di iscrizione e le nuove date di scadenza”.

Introdurremo poi, come richiesto dalla legge, la figura del secondo vice presidente che andrà ad affiancare l’attuale Andrea Jermol Groppi, superando così un altro dei tanti cavilli burocratici che ogni anno attanagliano la buona gestione della polisportiva”.

Ultimo, ma decisamente non meno importante, illustreremo per la prima volta il progetto per la nascita della “Fondazione Ginnastica Triestina”; ente che verrà istituito con lo scopo di vincolare e tutelare il nostro patrimonio immobiliare per destinarlo esclusivamente ad attività culturali e sportive. Su questo tema, tuttavia, ne parleremo in maniera più approfondita nei prossimi mesi quando avremo posto le fondamenta”.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore