Mestre, 28enne triestino pizzicato ad acquistare droga, denunciato

30.11.2020 – 10:35 – Venerdì pomeriggio, in Via Dante, nel Quartiere Piave, a Mestre, sono stati intercettati da una pattuglia della Polizia Locale due pusher di nazionalità nigeriana rispettivamente di 36 e 37 anni, i quali, sono stati colti nell’atto di cedere dosi di droga, nascosta in bocca, ad un giovane triestino di 28 anni e ad un 37enne di Pordenone, in un secondo momento, in Piazzale Bainsizza. Gli agenti hanno quindi proceduto a bloccare gli uomini, spacciatori e clienti. Il bilancio dell’operazione di appostamento è un arresto, due denunce e quattro Daspo urbani.