6 C
Trieste
venerdì, 2 Dicembre 2022

UniTs, Di Lenarda agli studenti: Contiamo sul vostro aiuto per continuare attività in presenza

31.10.2020 – 08.00 – “Care ragazze e cari ragazzi, a quattro settimane dall’inizio delle lezioni in presenza mi sento di ringraziare la maggioranza di voi che si sono adeguati alle nuove regole che ci siamo dati e che sono necessarie a prevenire la diffusione della pandemia. Regole semplici ma necessarie“. Con queste parole il Rettore dell’Università degli Studi di Trieste Roberto Di Lenarda apre il suo discorso in un videomessaggio rivolto agli studenti e alle studentesse dell’ateneo. “Non ci nascondiamo che la situazione oggi è molto complessa anche dal punto di vista sanitario. L’ateneo ha messo in campo risorse finanziarie, economiche ed organizzative mai viste prime, siamo contenti di averlo fatto, ma non possiamo permetterci che il comportamento inadeguato di una piccola minoranza metta a rischio tutto questo. Alcuni atenei, anche vicino a noi, stanno decidendo la sospensione delle lezioni in presenza, noi non lo vogliamo fare. Siamo stati costretti a partire dalla prossima settimana a bloccare le lauree in presenza per alcuni episodi spiacevoli che sono avvenuti. Ma vorremmo continuare, come detto, la didattica in presenza che riteniamo fondamentale“.

Il Rettore ha definito quindi inaccettabile che, sebbene si tratti di una minoranza, vi siano ancora studenti che non abbiano maturato la “consapevolezza dell’importanza di seguire le regole”, e come si renda invece essenziale in questo momento il rigoroso rispetto delle misure di contenimento quali il distanziamento, lavarsi frequentemente le mani e l’utilizzo della mascherina. Fondamentale, ha inoltre sottolineato, anche l’utilizzo dell’apposita app SafetyForAll, i cui problemi che erano stati inizialmente riscontrati nel suo funzionamento sono stati risolti con l’ultima release. “Avremmo voluto che la nuova app fosse da subito perfetta” ha spiegato “non è stato possibile per i rapidi tempi di sviluppo, con l’ultima release però i problemi sono stati risolti ed è quindi fondamentale che tutti voi scarichiate da subito l’aggiornamento e la usiate con continuità”.
Un appello dunque rivolto a tutti gli studenti e le studentesse per “aiutarci al fine di continuare le nostre attività in presenza” ha concluso. “Abbiamo bisogno e contiamo sul vostro aiuto“.

spot_img
Nicole Petrucci
Nicole Petruccihttps://www.triesteallnews.it
Giornalista iscritta all'Ordine del Friuli Venezia Giulia. Direttrice responsabile

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore