14.2 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Torna la Corsa dei Castelli: domenica la IV edizione

15.10.2020 – 07.30 – Torna, anche in questo travagliatissimo anno, la Corsa dei Castelli, giunta ormai alla 4ª edizione. Si tratta dell’ormai classico evento di fine stagione per gli appassionati runner di Trieste e della Regione Fvg, in programma domenica 18 ottobre alle ore 10.
Il percorso: è un anno molto particolare, questo 2020, che a partire dallo scorso marzo ha impedito ai corridori di esprimersi nei consueti appuntamenti legati alle corse su strada. La Promorun, organizzatrice dell’evento, ha creduto nella ripresa, ribadendo l’impegno preso negli anni scorsi con i propri appassionati. Da qui la conferma dell’appuntamento ottobrino con la Corsa dei Castelli, nella più classica delle distanze, ovvero i 10 km. Lo start sarà fissato anche quest’anno nel parco del Castello di Miramare alle ore 10.00, mentre il traguardo è previsto nel Cortile delle Milizie del Castello di San Giusto. Il percorso si snoderà lungo viale Miramare, Barcola e il Porto Vecchio, dal quale gli atleti usciranno immettendosi su largo Città di Santos. Da lì proseguiranno lungo le rive fino a piazza Unità d’Italia, attraversata la quale giungeranno su piazza della Borsa, corso Italia e infine la salita di via del Monte li condurrà sul colle di San Giusto.

Le premiazioni: a causa delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria non sarà possibile effettuare alcuna premiazione nell’area dell’arrivo, ad eccezione dei primi 3 atleti assoluti, uomini e donne.
I premi per i primi classificati nelle diverse categorie e per le società potranno essere ritirati dalle ore 12:00 alle ore 13:00 presso la Galleria commerciale Rossoni, sita in Corso Italia 9. In ottemperanza alle normative antiCovid, la Corsa dei Castelli edizione 2020 non sarà un evento uguale a quello delle prime tre edizioni. La principale novità riguarda il tetto massimo di 400 iscritti per la corsa competitiva – quella per l’appunto di 10 km. Inoltre, nei primi 500 metri della gara e subito dopo l’arrivo, sarà obbligatorio l’uso delle mascherine di protezione.
La seconda modifica rispetto alle consuete edizioni ha a che fare proprio con la Family Run, che come di consueto ricalcherà lo stesso itinerario della competitiva, salvo essere più corta di due chilometri. Il percorso di quest’ultima, come ogni anno, si conclude sulla Scala Reale, di fronte a piazza dell’Unità. Non ci sarà una partenza comune per tutti, come avviene tradizionalmente, ma ad ogni partecipante verrà data la facoltà di percorrere gli 8 km all’ora desiderata, al sabato tra le 7 e le 19, la domenica invece dalle 11 alle 19, semplicemente indossando la t-shirt della manifestazione, consegnata gratuitamente a chi si iscriverà.

L’edizione 2020 della Corsa dei Castelli proporrà una sinergia fra sport e cultura: grazie alla collaborazione con il Museo storico e parco del Castello di Miramare sono previste delle convenzioni con le mostre in essere presso le scuderie del Castello: “La Scienza della Visione. Fotografia e strumenti ottici all’epoca di Massimiliano d’Asburgo” e “Marcello Dudovich: fotografia fra arte e passione”. In particolare, ai primi cento iscritti alla competizione, verrà data la possibilità di visitare le due mostre in forma gratuita. Grazie al contributo di Fondazione CRTrieste, anche quest’anno fattivamente vicina alla Corsa dei Castelli, tutti potranno partecipare alla manifestazione, dando così lustro e visibilità alla nostra città in ambito sportivo. La Corsa dei Castelli è anche “green” grazie alla collaborazione con l’associazione Fare Ambiente che contribuirà alla pulizia lungo il percorso.

Iscrizioni: nonostante le iscrizioni alla 10 km si siano chiuse lo scorso 11 ottobre, la Promorun dà la possibilità a chi decidesse di partecipare all’ultimo momento, di iscriversi sabato, dalle 10 alle 19, presso l’Info Point situato nel viale d’ingresso del Castello di Miramare. Per chi invece è già iscritto sarà possibile ritirare il pacco gara e i pettorali nei giorni di giovedì 15 e venerdì 16 ottobre dalle 16 alle 19 e sabato 17 sempre dalle 10 alle 19. Domenica 18 ottobre dalle 7.30 alle 9 solo per i non residenti nel comune di Trieste. Presso la Galleria Rossoni, invece, a partire da martedì 13 e fino a sabato 17, dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle 19.00 si potrà ritirare la maglietta della Family Run.

Top runner: dopo la partecipazione del due volte campione olimpico e quattro volte campione del mondo Ezekiel Kemboi nell’edizione 2017 e 2018, quest’anno il pettorale n. 1 della Corsa dei Castelli andrà a un’altra stella olimpica, l’etiope Hagos Gebrhi- wet Berhe, che ai Giochi olimpici di Rio de Janiero 2016 e ai Mondiali di Pechino ha conquistato la medaglia di bronzo nei 5000 m piani e ha vinto la medaglia d’argento ai mondiali di Mosca. Rientro alle gare, dopo i campionati mondiali di Doha e un lungo periodo di stop, per Yassine Rachik, maratoneta e mezzofondista italiano e medaglia di bronzo nella maratona agli europei di Berlino 2018 con un personale di 2h08’06’’ nonché sicuro protagonista delle prossime Olimpiadi di Tokyo; infine Yegzaw Bayelign Teshger, anch’egli etiope e lo specialista spagnolo Jesus Olmos Pascual.

Per la mattina della gara, domenica 18 ottobre, sarà presente il servizio di autobus per i corridori da largo Città di Santos (lato Silos) dalle 07.30 alle 09.00.

 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore