15 modi per rispettare l’ambiente tutti i giorni

29.09.2020 – 10.30 – Negli ultimi anni i problemi ambientali, tra inquinamento e riscaldamento globale, sono diventati finalmente argomento di dibattito pubblico: la sostenibilità è un tema che contiene al suo interno una certa urgenza, vista la fragilità che il nostro Pianeta ha raggiunto a causa dell’azione dell’uomo.
Quindi, con tempi stretti, sia la collettività sia il singolo, possono fare la differenza anche con un piccolo gesto quotidiano.
Consumo responsabile, attenzione agli sprechi, trasporto sostenibile possono rappresentare una significativa riduzione dell’impatto dell’uomo sull’ambiente.
Ecco alcune accortezze per cambiare, nel nostro piccolo, le cose:

  1. Smaltisci correttamente i rifiuti elettronici
    Condizionatori, televisori, computer, cuffie, cellulari, ventilatori, stampanti: un elenco di oggetti che contengono un grande quantitativo di sostanze nocive per l’ambiente e sono classificabili come e-waste, alias rifiuti elettronici.
    Un corretto smaltimento, oltre ad andare a beneficio dell’ambiente, è anche un toccasana per la salute dell’uomo
  2. Prediligi lavaggi a pieno carico
    Per il bene dell’ambiente è bene effettuare cicli di lavaggio a pieno carico, evitando quelli a metà o con pochi vestiti.
    Inoltre, anche lavaggi a basse temperature riescono a garantire gli standard igenici e consentono di risparmiare molta energia
  3. Scegli il più possibile prodotti locali a km 0
    Ovviamente se possibile, sarebbe bene acquistare prodotti locali, per scongiurare l’inquinamento causato dal trasporto di merci a lunga distanza.
    Inoltre, acquistando cibo biologico, si sostiene un tipo di agricoltura basata sull’uso di sostanze naturali e tecniche agricole più sostenibili
  4. Usa fiammiferi anziché accendini
    Ogni anno 1,5 miliardi di accendini, essendo usa e getta, finiscono nelle discariche di tutto il mondo.
    Considerando poi la loro costituzione in plastica riempita di butano non è difficile intuire che non siano particolarmente ecologici.
    L’utilizzo di un fiammifero è quindi molto più sostenibile
  5. Scrivi iniziali sui bicchieri monouso
    Un semplice, e divertente, modo per evitare lo spreco di più bicchieri monouso: ancor meglio se questi sono biodegradabili e non di plastica
  6. Abituati a pagare online le bollette
    Pagare online, oltre ad essere più comodo e veloce, è anche un ottimo modo per evitare lo spreco del carteggio massivo collegato alle utenze.
  7. Preferisci la doccia al bagno
    Fare una doccia veloce anziché un lungo bagno è estremamente sostenibile.
    Oltre ad un risparmio sulle bollette, si evita un grande spreco d’acqua.
    Una doccia infatti utilizza il 30% in meno d’acqua rispetto a quando si riempie una vasca
  8. Pulisci il retro del frigorifero
    Un’attenta pulizia del nostro compagno di quotidianità è essenziale proprio per il risparmio energetico: le bobine sporche, sul retro, possono infatti aumentare il consumo di energia del 30%
  9. Pianta un albero
    Piantare un albero nel nostro giardino, o ovunque si desideri, è un’azione che aiuta l’ambiente: un gesto da fare tendendo a mente che in un decennio si sono persi circa 25 milioni di ettari ricoperti da alberi
  10. Non lasciare i tuoi dispositivi in stand-by
    Bisognerebbe spegnere sempre tutti gli elettrodomestici e i dispositivi invece di lasciarli in modalità stand-by, visto che, nonostante appaiano inattivi, stanno comunque consumando molta energia
  11. Usa un sapone biologico
    Il sapone biologico è un bel passo verso la protezione dell’ambiente: a base di prodotti senza contatti con pesticidi, erbicidi o fertilizzanti chimici, questi saponi rappresentano un buon alleato contro l’inquinamento e il riscaldamento globale
  12. Compra frutta e verdura di stagione
    Comprando prodotti di stagione si evita il trasporto da lontano o crescita di ortaggi, o frutta, in ambienti non naturali, agendo così sull’inquinamento.
  13. Scegli il carpooling
    Se non usi altri mezzi di transporto, ma devi recarti a lavoro in macchina, il carpooling, alias condivisione del viaggio con altri passeggeri, è la soluzione per risparmiare denaro e proteggere l’ambiente diminuendo il numero di veicoli sulla strada.
  14. Scegli il microonde rispetto al forno
    Il microonde, oltre ad essere fonte di risparmio rispetto al forno, consuma anche molta meno energia
  15. Non sciacquare i piatti prima della lavastoviglie
    Non è necessario pre-lavare: con un buon detersivo, i piatti risulteranno altrettanto puliti e si potrà risparmiare una media di venti litri d’acqua per carico