22.9 C
Trieste
venerdì, 12 Agosto 2022

Zalukar (Misto): “Salviamo la pineta, ultima area verde di Cattinara”

22.07.2020 – 16.49 – “L’imminente ripresa dei lavori a Cattinara ripropone l’abbattimento della pineta che si trova a fianco dell’ospedale, tra il parcheggio dipendenti e la strada che conduce al polo cardiologico. La pineta di Cattinara rappresenta una delle poche aree verdi di vicinato ancora presenti a Trieste, accessibili da parte di persone a bassa mobilità come anziani, bambini, disabili, cioè chi più frequenta le aree verdi.”
Walter Zalukar, consigliere regionale del Gruppo Misto, interviene sul controverso abbattimento dei pini dell’Ospedale di Cattinara: ultima, boccheggiante, oasi di verde nel cemento della zona.
“Si sa che questi pini sono privi di particolare valore botanico, – prosegue Zalukar – ma hanno tuttavia un valore storico, simbolico e funzionale, in quanto formano un’area particolarmente preziosa per tutti coloro che sono nati e cresciuti nel paese di Cattinara, rappresentando un luogo di aggregazione, di passeggio, di rilassamento e benessere.”

“Ma anche per l’ospedale la sopravvivenza di questo bosco non dovrebbe essere trascurabile, visto che il verde attorno alle strutture di cura svolge notoriamente una funzione terapeutica, aumentando la velocità di recupero dei pazienti.”
Zalukar ha inoltre ricordato come i pini sopravvissuti fossero parte di un bosco ben più ampio: “Né si può dimenticare che questi pini sono gli ultimi superstiti di un’area boschiva più ampia che è già stata in parte sacrificata, quando furono abbattuti cinquanta pini per far posto all’edificazione di un asilo.
L’intera zona di Cattinara è stata già oggetto di importanti opere a beneficio della collettività, ma a spese dei residenti (superstrada con galleria) per i quali, a quanto risulta, non è stata prevista alcuna adeguata compensazione a ristoro delle esternalità negative delle opere che di fatto hanno subito e ora si troverà anche deprivata di un’ulteriore, area verde.”

“Ho quindi inteso interrogare la Giunta regionale – conclude Zalukar – per conoscere se non ritiene di studiare delle alternative all’abbattimento della pineta di Cattinara, visto che nel caso specifico l’abbattimento di alberi ad alto fusto in salute per lasciare il posto al cemento non sembra trovare sufficiente motivazione logica.”

[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore