7.6 C
Trieste
sabato, 3 Dicembre 2022

Confini Ita-Slo, De Carlo (M5S): “Dialogo proficuo tra Ministero e Regione. Auspico una soluzione rapida”

06.06.2020 – 09.35 – “La questione della recinzione che delimita i confini tra Italia e Slovenia dal mese di marzo sarà oggetto di un incontro tra il Ministero degli Affari Esteri e la controparte slovena che auspico possa portare ad una rapida soluzione. Il Ministro Di Maio, con il quale lavoro alla vicenda, ha infatti garantito massima collaborazione sul tema e confermato disponibilità anche al Presidente Fedriga”. Lo dichiara in una nota la deputata M5S del FVG, Sabrina De Carlo.
“Sul tema abbiamo tenuto alta l’attenzione  fin dal mese di marzo, quando comprensibilmente si era deciso di chiudere i confini del nostro Paese per scongiurare il rischio di nuovi focolai del Coronavirus. Ad oggi, i dati confortanti rilevano che la recinzione non sia più utile allo scopo e può essere rimossa in sicurezza, continuando ad osservare le buone pratiche sanitarie che l’Italia per prima ha adottato per sconfiggere la diffusione del virus”, prosegue la deputata.
“Ho voluto richiamare, inoltre, la massima attenzione del governo sulla vicenda della recinzione al confine, così come anche sui temi dell’immigrazione per vie secondarie e della libera circolazione delle persone anche durante il Question time che si é tenuto ieri in commissione, in occasione della replica alla mia interrogazione”, spiega la deputata.
“Infatti, proprio questi ulteriori temi troveranno spazio nel tavolo di confronto che si terrà nella giornata di domani, sui quali il Ministro Di Maio ha dimostrato grande sensibilità e pieno ascolto delle istanze del territorio di cui, in questi mesi, mi sono fatta portavoce”, aggiunge De Carlo.
Auspico pertanto che il canale diplomatico, attivato fin dal principio della vicenda, produca velocemente risultati positivi“, chiosa la deputata M5S.
c.s
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore