14.2 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Trieste-Opicina, annullata l’edizione 2020. Si correrà sul web

29.4.2020 – 20:00 – L’edizione 2020 della Trieste-Opicina Historic è stata ufficialmente annullata, ad annunciarlo il presidente del ‘’Club dei 20 All’Ora’’, organizzatore della manifestazione motoristica, Paolo Grava. Quella di quest’anno sarebbe dovuta essere un’edizione dal sapore speciale. Proprio quest’anno, infatti, ricorrerà il novantesimo anniversario dalla prima vittoria in assoluto della ”Scuderia Ferrari” di Maranello che, alla celebre corsa triestina, il 16 Giugno 1930, si aggiudicò il primo trofeo della sua storia grazie al ”mantovano volante” Tazio Nuvolari al volante della sua Alfa Romeo P2. Purtroppo l’avvento dell’emergenza sanitaria e i suoi risvolti hanno portato l’organizzazione, prima al rinvio e poi all’annullamento definitivo. ‘’A Ottobre, se ci saranno le condizioni, potremmo pensare di organizzare qualcosa di simile, ma al momento è solo un’ idea’’ – ha dichiarato Grava. Nonostante ciò, i ragazzi del Club dei 20 all’Ora non si sono persi d’animo e hanno deciso di organizzare la ‘’Trieste-Opicina Historic’’ 2020 in maniera viruale. Come? Ve lo spieghiamo qui sotto.

Trieste-Opicina Historic Virtual 2020:

La Trieste-Opicina Historic Virtual 2020 è un gioco in fase di lancio sul sito del Club. Partecipare è semplicissimo; basterà, infatti, avere un indirizzo e-mail, un po’ di pratica con Google Maps, Street View. Bisognerà poi compilare la scheda di iscrizione (online o inviando un PDF) come per una vera gara di regolarità. Saranno ammessi equipaggi singoli o con navigatore.

Essendo un tour virtuale non ci saranno costi per la benzina, per il pernottamento negli hotel, per i pasti e nemmeno per l’iscrizione.

Con che auto partecipare? Ovviamente sarà preferibile utilizzare la propria auto d’epoca, ma andrà benissimo anche la nostra auto d’epoca dei sogni, se non se ne possiede una. Ogni giorno, per quattro giorni, al mattino, si riceverà una scheda con 10 domande alle quali sarà necessario rispondere. Le risposte non dovranno essere spedite subito, ma tutte assieme, sul formulario che ci verrà inviato il quinto giorno.

Il percorso e le domande alle quali dovrete rispondere saranno stilate tenendo conto delle tre anime del Club dei Venti all’Ora: Culturale, Turistica e Sportiva. Come virtuale sarà la manifestazione, pure virtuali saranno i riconoscimenti, per tutti: Oro, Argento e Bronzo in base ai punteggi ottenuti. Un premio speciale, reale questa volta, verrà assegnato al primo assoluto e sarà consegnato alle premiazioni della Trieste Opicina Historic (quella vera) in data da destinarsi.

Alla fine i partecipanti saranno tenuti anche a votare la vettura più rappresentativa della manifestazione che vincerà l’ambito titolo di “Best of Show”.

Trieste-Opicina è anche beneficenza:

Il Club dei Venti all’Ora offrirà un contributo alla Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia per ogni partecipante, della Trieste-Opicina virtuale, che abbia consegnato il formulario completato.

Il commento dell’assessore ai grandi eventi, Francesca De Santis:

‘’Questo è un periodo molto particolare -ha asserito De Santis; tutto ciò che avevamo programmato nelle nostre vite è stato cancellato o riprogrammato per un altro momento. Ci sono però associazioni che non si fermano, che non si perdono d’animo; una di queste è proprio il Club dei 20 All’Ora, che organizza da molti anni la Trieste-Opicina Historic, la manifestazione di regolarità per auto d’epoca della nostra città. Quest’anno non sarà possibile girare per Trieste a bordo delle vetture che hanno fatto la storia dell’automobilismo ma con un po’ di inventiva il Club ci invita a partecipare a questo evento online. Non avremo il vento tra i capelli e nemmeno il sole in viso ma con un po’ di fantasia potremo divertirci ugualmente. Invito tutti ad aderire al progetto, ricordando che per ogni partecipante il Club donerà un piccolo contributo alla Protezione Civile, per tanto, teniamoci compagnia e facciamo del bene insieme! – ha concluso l’assessore.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore