14.7 C
Trieste
mercoledì, 5 Ottobre 2022

Università di Trieste: proroghe scadenze e posticipo tasse

05.03.2020 – 16.45 – A seguito della firma del DPCM 4.3.2020, l’Università degli Studi di Trieste comunica che:

  • Viene confermata la sospensione delle attività didattiche fino al 15 marzo 2020 con mantenimento delle deroghe già in vigore
  • Viene Confermata la continuazione delle altre attività istituzionali
  • Sono sospese le manifestazioni, eventi e spettacoli di qualsiasi natura pubblici e privati con affollamento di persone che non garantiscano il rispetto delle distanze di sicurezza
  • Sono sospesi i viaggi di istruzione, di scambio o gemellaggio
  • Viene prevista la possibilità di sostituire tutte le attività didattiche (lezioni, esami, tesi, lauree) con offerta in modalità telematica
  • Si conferma la possibilità di utilizzo degli strumenti di lavoro agile (con modalità che a breve saranno ulteriormente definite)
  • Viene confermata la validità di tutte le precauzioni comportamentali già divulgate ed in atto

In questo complesso periodo di difficoltà, l’Università di Trieste ha ritenuto inoltre di venire incontro alle esigenze dei suoi studenti decidendo di posticipare dal 26 marzo al 30 aprile 2020 la scadenza:

  • della prima rata di chi non si laurea nella sessione straordinaria
  • della seconda rata per i corsi di primo e secondo livello

Si sono inoltre decise le ulteriori proroghe per:

  • le sessioni di laurea al 30 aprile 2020;
  • la richiesta dell’attestazione ISEE per il 2020 al 30 aprile 2020;
  • l’immatricolazione alle lauree magistrali al 7 maggio 2020;
  • la presentazione dei piani di studio delle LM al 14 maggio 2020.

Quanto sopra sarà contenuto in un Decreto rettorale di prossima emanazione.

Il Rettore Roberto Di Lenarda e il Direttore Generale Sabrina Luccarini

[c.s]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore