13.7 C
Trieste
martedì, 4 Ottobre 2022

Via Capodistria, blackout e spavento per lo ‘scoppio’ di un pozzetto

03.02.2020 – 10.47 – Lunedì col botto per Trieste, quando alle 8.03 di mattina un pozzetto dell’energia elettrica di via Capodistria (rione di Chiarbola) è esploso. È seguito un guasto elettrico nella zona che ha intrappolato due spaventati cittadini negli ascensori rispettivamente delle case di via Capodistria 3 e del 5/1. Come dal c.s. di Agente Gianna, la strada di via Capodistria è stata chiusa da via Svevo; presenti sul posto vigili del fuoco e tecnici dell’Acegas.
Sembra che l’esplosione del tombino sia stato causato da un cortocircuito avvenuto sulla rete di media-tensione. I tecnici hanno ripristinato le utenze alle 8.13, completando l’operazione già alle 8.21. I pompieri, a loro volta, hanno soccorso le due persone “prigioniere” dell’ascensore. Il tratto di rete verrà sostituito in mattinata.
In conclusione tanto (comprensibile) spavento, ma nessun danno a persone.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore