Terza Corsia, chiusura notturna dell’A4 tra sabato 6 e domenica 7

05.07.2019 – 12.15 – Prosegue l’ingente lavoro di costruzione della A4, programmato da Autovie Venete nelle stesse settimane di giugno e luglio dove il traffico aumenta causa turisti tanto dall’Italia quanto dall’Europa centro-orientale. L’intervento più impegnativo delle prossime settimane avverrà con l’apertura della terza corsia nel tratto compreso tra il nodo di Palmanova e Porpetto (uscita San Giorgio di Nogaro) in entrambe le direzioni di marcia e precisamente all’altezza di Pampaluna in comune di Porpetto. I tanti interventi richiederanno una notte di chiusura dell’autostrada. Le operazioni interesseranno sia il terzo lotto (Alvisopoli – Gonars), in località Pampaluna (in comune di Porpetto) sia il tratto adiacente all’area di servizio di Gonars. L’autostrada sarà interdetta al traffico nel tratto compreso fra il bivio A4/A23 (nodo di Palmanova) e Latisana in entrambe le direzioni dalle 20.00 di sabato 6 alle 8.00 del mattino di domenica 7 luglio.

Chi proviene da Venezia ed è diretto a Trieste o a Udine dovrà uscire a Latisana e potrà rientrare in autostrada al casello di Palmanova o a quello di Udine Sud. Chi invece proviene da Trieste ed è diretto a Venezia, dovrà uscire a Palmanova e potrà rientrare in autostrada al casello di Latisana. Infine, chi proviene da Tarvisio potrà proseguire sull’autostrada A4 ma solo verso Trieste; se è diretto a Venezia, invece, dovrà uscire al casello di Udine Sud, seguendo i percorsi alternativi sulla viabilità ordinaria e riprendere l’autostrada a Latisana.

Chi è di ritorno dal Jova Beach party che si svolgerà a Lignano ed è diretto in Veneto potrà entrare al casello di Latisana e proseguire verso le località venete, mentre chi è diretto a Trieste, Udine o Tarvisio dovrà percorrere la viabilità ordinaria fino a Palmanova, dove potrà rientrare in autostrada.