21 C
Trieste
venerdì, 12 Agosto 2022

Mitteleuropean Race: l’edizione 2019 scalda i motori. Programma e curiosità.

La Mitteleuropean Race 2019 è alle porte (31 Maggio, 1-2 Giugno 2019) e si accinge a ricollocare la nostra città sotto gli occhi delle le più grandi istituzioni dell’automobilismo storico, italiano e non solo.

Venerdì 31 Maggio:

La manifestazione aprirà i battenti Venerdì 31 Maggio, alle ore 14:00, presso il ‘’Golf Club di Grado’’ dove si terranno le verifiche tecniche delle vetture.

Verso l’ora di cena, i partecipanti prenderanno parte al Dinner Party, organizzato dal Rotary Club FVG.

Al termine della serata, i gentleman drivers imposteranno la loro meta su ‘’Piazza della Borsa’’, a Trieste, dove lasceranno le vetture in esposizione per essere contemplate e fotografate dalla cittadinanza.

Sabato 1° Giugno:

Sabato 1°Giugno, la Mitteleuropean Race entrerà nella dimensione agonistica con la partenza delle vetture (da Piazza della Borsa), fissata per le ore 9:00.

L’arrivo è previsto per le ore 13:00 davanti al ‘’Municipio di Grado’’.

Dopo aver effettuato il pranzo presso l’’’Hotel Fonzari’’, gli equipaggi ripartiranno, alle ore 14:30, in direzione Aquileia, Stassoldo, Palmanova e fare ritorno a Trieste, verso le 18:45.

Domenica 2 Giugno:

Domenica 2 Giugno, ultimo giorno di competizione, le vetture partiranno dalle ore 8:15, da Piazza della Borsa, dirigendosi verso il tracciato della ‘’Trieste-Opicina’’, per poi recarsi sulle affascinanti colline del Collio e terminare la tappa presso l’Abbazzia di Rosazzo – Tenuta Livio Felluga’’, location d’eccezione dove si terrà il pranzo e la visita alle celebri cantine vinicole.

Alle 16.00, ritorno a Grado per le premiazioni presso l’Hotel Fonzari.

Un evento sempre più mondano:

Tra i protagonisti che prenderanno parte all’evento ricordiamo Arturo Merzario, ex pilota di F1 e campione del mondo GT con Alfa Romeo nel 1975-1977, nonché colui che estrasse Niki Lauda dall’incendio della sua Ferrari sul circuito del Nurburgring.

Tra i driver di fama internazionale citiamo anche il mitico Miki Biasion, due volte Campione del Mondo Rally nel 1988 e 1989 su Lancia Delta Integrale Martini, che durante la serata di venerdì presenterà il suo libro “Rally…Avventura senza tempo”.

Gradito ritorno a Trieste anche per Corrado Lopresto, personaggio illustre nel mondo dell’automobile d’epoca grazie alla sua prestigiosa collezione di esemplari unici. Parteciperà a bordo di un Alfa Romeo 6C 2500 V12 Castagna one-off dal valore inestimabile.

Last but not least, alcuni rappresentanti del marchio Alfa Romeo, sponsor ufficiale dell’evento e le grandi firme del giornalismo automobilistico italiano.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore