8.3 C
Trieste
mercoledì, 7 Dicembre 2022

Coppia in arresto per spaccio, l’uomo già noto per la retata del Silos

18.05.2019 – 12.49 – Un doppio arresto per spaccio di droga con un’unica indagine: è il bilancio della Squadra Mobile di Trieste nei giorni scorsi, quando ha ammanettato M. Z. D. M., proveniente dall’Iraq, classe 1994, segnalato come residente a Trieste, ma di fatto senzatetto e M.P., italiana, classe 1984, residente nel quartiere di Valmaura.

L’indagine, iniziata nel gennaio scorso a seguito di un sequestro di alcuni grammi di marijuana e hashish effettuato a carico della donna da personale in borghese, nei pressi della stazione centrale, è proseguita con vari servizi di appostamento e osservazione, coinvolgendo così il compagno della donna, M.Z.M., anch’egli spacciatore.

Una vecchia conoscenza per la Polizia, perchè già coinvolto nell’OperazioneSilos” dello scorso mese di marzo culminata con l’arresto di numerosi spacciatori nel “covo” della struttura, da tempo luogo di traffici illeciti. L’uomo viene ritenuto responsabile, assieme alla donna, della cessione di una dose di cocaina effettuata nel marzo scorso, nonché della detenzione a fini di spaccio di hashish e marijuana. La coppia continuava, anche successivamente alla scoperta del “Silos”, a distribuire droga in tutta la città, dando appuntamento in posti poco frequentati della città o presso l’abitazione della donna.

Al termine degli atti di rito, su disposizione del P.M. titolare del fascicolo, M.Z.D.N. è stato associato presso la locale casa circondariale, mentre la donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore