13 C
Trieste
lunedì, 5 Dicembre 2022

La capolista va dall’ultima in classifica, a Genova in scena Locatelli – Pallanuoto Trieste

22.03.2019 – 20.30 | Se il risultato di una partita fosse determinato dalla classifica delle due contendenti, quella di domenica 24 marzo sarebbe una partita dall’esito scontato. La Pallanuoto Trieste, infatti, dopo la vittoria casalinga della passata domenica contro il Rari Nantes Bologna, guida la classifica del Girone Nord della Serie A2 femminile con 27 punti, mentre la Locatelli si trova in ultima posizione con appena 4 punti raccolti in 10 giornate. Ma nello sport il risultato non è mai scontato e la sorpresa può essere sempre dietro l’angolo. Lo sa bene l’allenatrice delle orchette, Ilaria Colautti: “Il nostro compito è quello di affrontare tutte le squadre al massimo della concentrazione, indipendentemente dalla posizione che occupano. La trasferta di Genova non fa esclusione, il nostro obiettivo è di conquistare i tre punti, ma per farlo servirà come sempre tanta attenzione in ogni fase del gioco.”.

La gara, che avrà luogo alla piscina “Sciorba” di Genova, comincerà alle 15 e sarà diretta da Stefano Pinato. I supporters delle orchette potranno seguire l’andamento della gara attraverso gli aggiornamenti in tempo reale che, come di consueto, verranno pubblicati sulla pagina Facebook della Pallanuoto Trieste.

Dopo il vittorioso scontro diretto contro il Bologna, il morale delle orchette è alle stelle, sebbene durante la settimana la squadra non abbia mai potuto lavorare al completo, per via dell’assenza di Lucrezia Cergol – impegnata nel collegiale con la Nazionale maggiore – che si riunirà al gruppo solo domani e dell’influenza, che ha tenuto fuori Sara Guadagnin, Veronica Gant e Aleksandra Jankovic. La loro presenza per domenica, comunque, non pare in discussione. “Dal punto di vista tecnico – continua la Colautti – è una partita che potrebbe riservare qualche incognita. La Locatelli di solito si trasforma quando gioca in casa, hanno un paio di atlete di esperienza e di sicuro proveranno a metterci in difficoltà. Noi dovremo essere brave ad imporre il nostro ritmo. Chiederò alla squadra di fare meglio nelle situazioni di superiorità e inferiorità numerica.”.

Nelle altre sfide del decimo turno, il Rari Nantes Bologna, in cerca di riscatto dopo la batosta patita la scorsa domenica, ospita l’insidioso Promogest Quartu. Pronte ad approfittare di un eventuale passo falso delle felsinee le ragazze della Sori Pool Beach, terze in classifica con appena un punto in meno del Bologna, che ospitano il Brescia penultimo. Gara simile, per quanto riguarda la situazione di classifica delle squadre impegnate, quella che mette di fronte Lerici (appaiato al Brescia a quota 6 punti) e Como (quarto a quota 20), mentre il Padova 2001 deve difendere la posizione in classifica dal Varese Olona, che – in caso di vittoria contro le venete – l’agguanterebbe a quota 15.

Il tabellone della decima giornata propone una serie di sfide interessanti e per nulla scontate.
Classifica del girone Nord prima dell’11.ma giornata. Trieste in vetta, Locatelli fanalino di coda.
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore