Francesco Russo: “Grazie a D’Agostino, da oggi Trieste protagonista mondiale”

23.03.2019 – 13.45 – “Credo che Trieste debba un ringraziamento sincero a Zeno D’Agostino. La firma di oggi è il risultato di un lavoro lungo, difficile, pieno di trappole e di bastoni tra le ruote portato avanti con professionalità e passione da lui e da chi assieme a lui ha avuto il coraggio di crederci. Nell’interesse di tutta la città.Una differenza enorme rispetto a un passato, non così remoto, in cui troppi hanno lavorato per difendere le rendite di posizione di pochi a svantaggio delle occasioni di sviluppo per molti. Abbiamo passato anni a discutere delle occasioni mancate. Da oggi possiamo discutere di come affrontare una grande sfida che ci vede, di nuovo, protagonisti sulla scena mondiale. Ci sono dei rischi, è vero, ma qualunque opportunità comporta dei rischi: dovremo dimostrare di essere all’altezza delle sfide che ci attendono.

Chi ha provato, in questi giorni come in passato, a bloccare ancora una volta tutto, stavolta ha perso. Sarebbe ora che Giulio Camber se ne facesse una ragione: il vento a Trieste è cambiato. E continueremo a lavorare perché non si torni mai più indietro”. Così il Vicepresidente del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, Francesco Russo, in un post su Facebook