03.10.2018 11.09 -In occasione della cinquantesima edizione della Barcolana, il Comune di Trieste apre le porte al pubblico con un’iniziativa intitolata “Visitiamo il Municipio“. Si tratta di una visita guidata che si svolgerà nella giornata di sabato 13 ottobre, alle ore 15.00, che ha lo scopo di favorire ed incentivare i momenti di incontro tra l’Amministrazione comunale ed i cittadini, favorendo la loro partecipazione all’attività pubblica.

L’evento prevede quindi una visita guidata in alcuni ambienti del Comune che sono normalmente preclusi al pubblico, come la Sala del Consiglio, la Galleria dei Sindaci e il Salotto Azzurro nel Palazzo Municipale. La visita, in collaborazione con l’Associazione Guide turistiche del Friuli Venezia Giulia e dell’Associazione Nord-Est Guide, sarà sia in italiano che in lingua inglese.
Il valore aggiuntivo di questa edizione, sarà la possibilità da parte del pubblico, di visionare alcuni documenti conservati presso l’archivio comunale, riguardanti la manifestazione della Barcolana e la presenza dell’esposizione di alcune fotografie selezionate dall’Ufficio Immagini del Comune di Trieste.

Durante la visita sarà quindi offerto ai visitatori per la prima volta la possibilità di entrare, con la guida di alcuni esperti, nella Sala Consiliare, dove avranno l’opportunità di conoscere e osservare l’importanza artistica e il significato della costruzione allegorica della maestosa tela di Cesare Dell’Acqua, “La prosperità commerciale di Trieste”, commissionata dal Municipio all’artista nel 1875 e presente all’interno della sala.
Il resto della visita permetterà ai visitatori di percorrere parte della Galleria dei Sindaci dove sono esposti i ritratti dei podestà e di tutti i primi cittadini ed il Salotto Azzurro, sala di rappresentanza destinata alle visite istituzionali.

Ai visitatori verrà inoltre illustrata una significativa selezione di documenti dell’Archivio Generale: disegni dedicati alla Sala del Consiglio e al dipinto di Dell’Acqua, tra cui i verbali e la corrispondenza relativi all’opera e i volumi illustrativi della Piazza Grande, ora dell’Unità d’Italia.

L’evento è totalmente gratuito ed è richiesta la prenotazione entro giovedì 11 ottobre. Le visite avranno una durata complessiva di 45 minuti e si suddivideranno in quattro turni.