23.4 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

“TriesteRailPort”: Commissione UE conferma 32 milioni di euro per lo scalo giuliano

29.09.2018 – 16.33 – Il progetto “TriesteRailPort” procede a tutto vapore con l’approvazione ottenuta ieri dalla Commissione Europea, che ha promesso oltre 32 milioni di euro per allargare e rafforzare grandemente le infrastrutture ferroviarie portuali di Campo Marzio. Il finanziamento è stato ottenuto dietro richiesta dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, nell’ambito del Programma CEF – Connecting Europe Facility, in seguito a visite di rappresentanti europei e attente valutazioni in loco.

Sarà pertanto possibile muovere contemporaneamente treni da 750 metri in più terminal, aumentando la concorrenzialità dello scalo giuliano. Il budget totale del progetto, che terminerà entro il 2023, è di 32,7 milioni di euro, di cui il 20% di finanziamento a fondo perduto e l’80% tramite un finanziamento con tassi agevolati. Le trattative con la Banca Europea degli Investimenti sono ormai alle ultime fasi.

Per il presidente dell’Autorità Portuale, Zeno D’Agostino, “l’approvazione del finanziamento Cef e Bei è una grande notizia, perché è il riconoscimento da parte dell’Unione Europea degli investimenti che il porto sta facendo sulla componente ferroviaria”.

Il Porto di Trieste negli ultimi tre anni ha assistito a una crescita del traffico ferroviario unica in Italia, con un aumento del 45%; per questo fine 2018, obiettivo dell’Authority è raggiungere i 10 mila treni.

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore