13.1 C
Trieste
domenica, 2 Ottobre 2022

Telecamere su tutti i mezzi della flotta Trieste Trasporti

18.5.2016 | 10.29 – Occhi puntati su quanto accade all’interno di autobus e tram. Trieste Trasporti ha infatti indetto una gara d’appalto per la fornitura e l’installazione di sistemi di videosorveglianza su tutti i mezzi della flotta. La procedura (clicca qui per visionarla) scade il prossimo 7 giugno; secondo quanto riportato sul sito dell’azienda, la documentazione deve essere fatta pervenire entro e non oltre il giorno 30 dello stesso mese.

Si tratta nello specifico di un investimento di tre milioni di euro per dotare di telecamere i 271 autobus della società e le sei vetture storiche. Il motivo, la sicurezza dei cittadini e degli autisti stessi. Con la dotazione (che, in via sperimentale, ha già interessato 18 autobus) la speranza è quella di scoraggiare malintenzionati e borseggiatori; ma anche permettere un intervento immediato in caso di emergenze. Tutti i dispositivi dovranno rispettare i «protocolli a garanzia di quanto prescritto dalla normativa sulla privacy».

Le immagini raccolte dalle videocamere (che non riprenderanno la cabina del conducente) resteranno in memoria per tre giorni; il sistema sarà inoltre direttamente collegato alla centrale operativa. Il conducente del mezzo, in situazioni particolarmente delicate, potrà allertare i colleghi premendo un semplice pulsante posizionato all’interno della cabina di guida.

Per quanto concerne invece i furti a bordo delle vetture, i malcapitati potranno chiedere di visionare le immagini solo previa autorizzazione delle forze dell’ordine. Trieste Trasporti, per ovvi motivi, non potrà infatti accedere ai dati in maniera autonoma.

La foto è di repertorio

E.B.

Riproduzione_Riservata

 

 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore