12.3 C
Trieste
mercoledì, 28 Settembre 2022

Torri for social, un euro devoluto al Burlo per ogni foto con il berretto di Babbo Natale fatta all’interno del centro commerciale

22.12.2015 | 12.59 – Il centro commerciale Torri d’Europa scende in campo a Natale con un’iniziativa di solidarietà a favore dell’ospedale infantile Burlo Garofolo (nella foto in alto alcuni medici), con un gesto divertente, che tutti potranno effettuare semplicemente con il proprio telefonino. Mercoledì 23 dicembre per ogni foto realizzata con il berretto di Babbo Natale all’interno del centro commerciale e postata sulla pagina Facebook delle Torri, un euro sarà devoluto al Burlo. Via libera a selfie, foto spiritose, insieme ad amici, parenti, compagni di scuola o colleghi, tutti pronti a farsi immortalare per una buona causa. Chi pubblicherà lo scatto sul social riceverà anche un attestato di partecipazione e un cappellino natalizio, quest’ultimo fino ad esaurimento.  Per l’occasione sarà allestito un set fotografico speciale, curato dall’agenzia Be Nice, dove tutti potranno dare libero sfogo alla fantasia, per realizzare scatti simpatici in un ambiente colorato e decorato ad hoc.

Torri ragazze Babbo Natale 2015«Torri for Social, questo il nome scelto per l’evento, è alla prima edizione  – spiega il direttore delle Torri d’Europa Stefano Minniti –  una manifestazione a sfondo benefico, che vorremmo rendere un appuntamento fisso del nostro periodo natalizio. L’idea è nata grazie ai numerosi contatti tra associazioni, gruppi e persone con le quali abbiamo collaborato negli anni. Un sorriso è qualcosa di semplice e vogliamo regalarlo simbolicamente in queste giornate ai bambini dell’ospedale. Sarà concreto e tangibile invece il contributo a favore del Burlo, al quale doneremo un euro per ogni foto che riceveremo».

Chi desidera chiedere informazioni potrà rivolgersi all’info point delle Torri d’Europa, al terzo livello, sempre a disposizione del pubblico o potrà recarsi direttamente nello spazio dove verrà allestito il set fotografico e ricevere il cappellino da utilizzare per le foto.  Chi ha difficoltà a pubblicare le immagini su Facebook o non è iscritto al social, potrà farsi aiutare dal personale a disposizione sul posto. «Invitiamo tutti, dalle associazioni, alle realtà sportive, ai tanti sodalizi che ci sono a Trieste, – conclude Minniti – ma anche i semplici cittadini, che possono contribuire con un semplice “clic”».

Nel periodo delle feste le Torri d’Europa hanno deciso di mettere in campo anche un’altra novità, a favore della gente. Domenica 20 dicembre un gruppo di ragazzi e ragazze girerà nel centro cittadino e anche all’interno del centro commerciale, distribuendo a sorpresa buoni acquisto da spendere. I singoli buoni sono di 5 euro, sono cumulabili e prevedono anche una giornata speciale di spesa nella quale raddoppieranno il valore. L’iniziativa “mister shopping” sarà annunciata anche su Facebook e sul sito ufficiale www.torrideuropa.com

Torri ragazze Babbo Natale 2015 2

spot_img
Avatar
Roberto Toffoluttihttps://www.triesteallnews.it
Giornalista professionista. Redazione Trieste All News

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore