20.2 C
Trieste
sabato, 28 Maggio 2022

Regata Diplomatica 2015, a Isola d’Istria 38 missioni diplomatiche di diversi Paesi del mondo

14.9.2015 | 7.48 – “L’Adriatico è un mare che unisce”. Lo ha sottolineato l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Mariagrazia Santoro che, a nome della Regione Friuli Venezia Giulia, ha partecipato a Isola d’Istria (Slovenia) alla “Regata Diplomatica 2015” organizzata dal Sailing Club Veter e dal Ministero degli Affari Esteri della Repubblica di Slovenia. L’evento ha coinvolto 38 missioni diplomatiche di diversi Paesi del mondo e ha visto la partecipazione di 27 ambasciatori e 13 consoli, rappresentanti della Commissione Europea, del Parlamento Europeo e tre Ministri del Governo Sloveno.

“La regata di Isola d’Istria – ha commentato l’assessore – è un evento di alto valore simbolico, che conferma la funzione dell’Adriatico e del nostro golfo come modello per l’Unione europea di integrazione e di dialogo fra i popoli. La presenza del Friuli Venezia Giulia ha voluto sottolineare il ruolo attivo e pionieristico della nostra Regione nelle politiche transfrontaliere in questa parte dell’Europa”.

“Adesso – ha aggiunto – aspettiamo il mese prossimo molte delle barche e degli equipaggi scesi in mare a Isola alla Barcolana, un altro appuntamento che dà visibilità alla dimensione internazionale di Trieste e del Friuli Venezia Giulia”. In occasione della “Regata Diplomatica 2015”, l’assessore Mariagrazia Santoro, presente assieme all’ambasciatrice italiana a Lubiana Rossella Franchini Sherifis, ha consegnato agli organizzatori un crest con lo stemma della Regione. Le prime tre imbarcazioni a tagliare la linea d’arrivo sono state Veliki Viharnik, Magia Illyteca e Generali.

 

 

spot_img
Avatar
Roberto Toffoluttihttps://www.triesteallnews.it
Giornalista professionista. Redazione Trieste All News

Ultime notizie

Dello stesso autore