13.7 C
Trieste
martedì, 4 Ottobre 2022

Il loro motoscafo imbarcava acqua. Coppia in difficolta’ soccorsa dalla Polizia

polizia motovedetta17.4.15 | 16.15 – Spiacevole avventura per una coppia che ieri pomeriggio si trovava a bordo di una barca di 8 metri, da poco varata.

L’imbarcazione, che si trovava nello specchio acqueo antistante lo stabilimento dell’oleodotto transalpino Siot, ha iniziato ad imbarcare acqua a causa della non perfetta tenuta di una delle prese a mare.
I due occupanti del natante, dopo aver tentato di svuotare l’imbarcazione con una pompa di sentina, hanno attirato l’attenzione della motovedetta della Squadra Nautica della Questura che stava perlustrando la zona.

Due degli operatori sono saliti sull’imbarcazione in avaria e hanno iniziato a gettare fuori bordo l’acqua imbarcata, oltre a tamponare la falla con un sacco di plastica e uno straccio.
Nel frattempo gli altri due operatori rimasti a bordo della motovedetta hanno assicurato e trainato l’imbarcazione presso il polo nautico del canale di Zaule, dove è stata successivamente alata.

Nessun problema per la coppia a bordo; del soccorso è stata informata anche la Guardia Costiera.

( immagine di repertorio)

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore