30.6 C
Trieste
martedì, 28 Giugno 2022

“Una pipa per Saba”, un gruppo di cittadini aiuta la statua a prendere “una boccata d’aria”

10686959_1514529658794006_6080773038707600153_n10.10.2014 15:47 “Una pipa per Umberto Saba”, questo è il motto di “morbin” un gruppo di cittadini che si propone di aiutare la statua del poeta a ricongiungersi con la pipa, oggetto più volte vittima di atti vandalici.

La pipa di Umberto Saba è stata infatti più volte rubata alla statua e dopo l’ultimo furto non ne è stata più applicata una nuova e proprio per questo fatto il gruppo “Morbin” ha deciso di risolvere il problema.

“Umberto Saba è stato privato del suo bastone e della sua pipa, noi di Morbin, ci preoccupiamo di ridare quella “boccata d’aria” al nostro sommo poeta”, questa è la descrizione dell’impresa di questi sconosciuti cittadini.

 

La risposta agli atti vandalici contro Saba è iniziata ieri, questo gruppo di ammiratori  ha deciso di produrre personalmente, con l’ausilio di una stampante 3D, una pipa per il poeta.

Segni particolari dell’oggetto? Una vasta scelta di colori sgargianti, che gli stessi cittadini possono scegliere attraverso dei commenti sulla loro pagina facebook : Morbin.

1525667_1515012528745719_606061409362041253_n

Un‘iniziativa molto simpatica che si propone di dare “un pò de morbin” alla sventurata statua. In questo momento sulla pagina facebook è possibile votare il colore della pipa per Saba oggi.

Per saperne di più sul progetto è possibile visitare il sito internet: http://morbin.org/

 

Giulia Livia

 

Riproduzione Riservata

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore