10.1 C
Trieste
domenica, 4 Dicembre 2022

Cecco (ProgFVG) non condivide proteste contro navi da crociera a Trieste

01.10.2022 – 18.00 – “Non condivisibile la protesta contro le navi da crociera a Trieste, non rispecchia il sentimento della maggior parte dei cittadini e un’importante linea collegata al turismo, che è uno dei volani di sviluppo della città e dell’intero Friuli Venezia Giulia”. Così Giorgio Cecco, referente per l’ambiente e coordinatore provinciale di ProgettoFvg. “Con l’incremento della presenza di navi da crociera si apre un’interessante opportunità, certo non per portarne da noi un numero insostenibile, ma per aumentare il flusso in un’ottica di sviluppo turistico e nella previsione di un ammodernamento delle infrastrutture con banchine attrezzate per il contenimento dell’inquinamento e dell’impatto ambientale” sottolinea Cecco. “Tutto ciò quindi si può valutare positivamente se collegato con un sistema energetico green da una parte e dall’altra di promozione della città, nonchè dei siti di valenza culturale e turistica della nostra regione, per un ritorno economico locale e sostenibile dal punto di vista ecologico, ovviamente integrando interventi coordinati e condivisi tra gli enti pubblici e privati, amministrazioni e operatori economici, per dare il miglior servizio e nel contempo contenere l’impatto anche ambientale.” conclude Cecco.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore